Chivasso cade in casa contro Tam Tam in gara 1 di finale playoff

Subito ribaltato il vantaggio del campo nella serie, al meglio delle 5 gare, che porterà alla promozione in serie C Gold
Chivasso cade in casa contro Tam Tam in gara 1 di finale playoff

Sabato 23 Aprile ha preso il via la serie finale – al meglio delle 5 gare - per la promozione in serie C Gold tra la C.D.Ciglianese Pall. Chivasso e Tam Tam Torino.

Vantaggio del campo subito ribaltato dal Tam Tam che si aggiudica il primo match col risultato finale di 49-60, al termine di una gara accesa, emozionante, confermando che i play off sono totalmente diversi dalla stagione regolare, in cui serve una determinazione feroce per conquistare il risultato. Determinazione che questa volta ha premiato la squadra ospite, brava nel restare attaccata al match ogni volta in cui Chivasso ha tentato l’allungo, per poi colpire negli ultimi 10’ di gioco, scavando il gap decisivo per la vittoria finale.

Eppure i ragazzi di coach Pomelari avevano inziato la contesa con il giusto approccio, trovando un promettente 6-0 grazie alle penetrazioni di Ferro ed ad una difesa che costringe Tam Tam a sbagliare i tiri dal perimetro. Errori però non capitalizzati totalmente dai padroni di casa e così gli ospiti si sbloccano sospinti dal duo di lunghi Rabbia e Paschetta. Giovara, appena entrato in campo, piazza un nuovo allungo per il 12-6, ma Paschetta – vero rebus difensivo per Chivasso – e Rabbia chiudono il primo quarto sul 15-12.

Il secondo periodo si apre con una tripla ancora di Giovara, cui risponde Barla con un tiro da tre punti fortunoso, che infiammano il match: Rabbia firma il primo sorpasso sul 18-19, Ferro e Rabbia armano il tiro dalla linea dei tre punti, ma è un ottimo Cambursano a trovare 4 punti in avvicinamento che compensano le scarse percentuali dalla lunga distanza dei chivassesi. Il primo tempo termina sul 25-25, grazie ad un incontenibile Rabbia che ruba palla e subisce l’antisportivo di Vettori.

Il terzo periodo finalmente vede entrare i tiri da tre punti di Pagetto e Balaara che allungano sul 33-25, ma è ancora Paschetta a tenere Tam Tam in scia, approfittando di due triple di Pagetto sputate dal ferro e di due appoggi comodi di Greppi sprecati malamente. Gli ospiti così risalgono e sorpassano, Chivasso segna un pessimo 1/6 dalla lunetta, e solo la tripla di Giovara mantiene in scia i biancoverdi sul 41-43.

Negli ultimi 10’ di gioco Chivasso si scioglie: la difesa non regge l’urto e lascia tiri incontrastati agli avversari, Martina con due triple consecutive e Rabbia fanno volare Tam Tam sul 45-55, mentre l’attacco chivassese si incaponisce in una serie di 1vs1 sul perimetro che portano a tiri sporchi, sempre contrastati, che esaltano gli avversari. La gara si chiude così sul 49-60. Gara 2 si giocherà sabato 30 Aprile alle ore 19:45 sempre sul campo di Via Peruzia 7 di Crescentino.

C.D.Ciglianese Chivasso - Tam Tam Torino 49-60
Parziali (15-12; 25-25; 41-43)

C.D. Ciglianese Chivasso: Giovara 12, Vettori, Baalara 8, Cambursano 4, Regis, Greppi 2, Pepino 2, Morrone, Ferro 14, Pagetto 5, Migliori 2, Cussigh. All.re Pomelari, Ass.all.re Bruno.
Tam Tam Torino: Rajteri, Martina 6, Bonello 2, Valetti, Rabbia 23, Casetta, Bonalanza, Giacosa, Barla 13, De Marco 2, Paschetta 12, Nebiolo 2. All.re Cesano. Ass.all.re Capolicchio Ass.all.re Bottino.
Arbitri: Sig.ri Negri di Alessandria e Casabona di Cuneo.
Note: Fallo antisportivo a Vettori, fallo tecnico a Pomelari. Spettatori 90.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...