Giaguari Torino ospitano gli Hogs Reggio Emilia

I torinesi vogliono consolidare il primato in classifica nella penultima partita di stagione regolare. Sabato l'U17 invece si giocherà l'accesso alle Finali di Grosseto
Giaguari Torino ospitano gli Hogs Reggio Emilia© Monica Audoglio

Inizia il rush finale per i Giaguari Torino che, nella seconda partita casalinga e penultima di stagione regolare, ospitano gli Hogs Reggio Emilia per cercare di consolidare il proprio primato in classifica senza perdere terreno dai Lions Bergamo, unica altra squadra imbattuta di questa Seconda Divisione edizione 2022 e con cui i Giaguari si contendono, al momento, il seed numero uno nella griglia playoff.

Impegno apparentemente semplice, quello che attende i gialloneri questa domenica, anche in virtù del netto 28-0 dell’andata, ma la partita contro le Aquile ha insegnato che non bisogna mai dare nulla per scontato, e che ogni partita va vinta sul campo, prima che sulla carta. Il positivo rientro di Tommaso Tenconi in attacco è stato di un tempismo eccezionale, visto l’infortunio patito da Licari nel finale della scorsa partita, che avrebbe potuto rappresentare un serio problema per i Giaguari sulle corse che, però, sono comunque nelle buone mani (o meglio… piedi) del rientrante runningback torinese.

L’ottimo lavoro svolto in linea dal quintetto Ciattaglia - G.Ruffoni - Yilmaz - Paschetto - Bona, con la partecipazione di F.Lazzaretto, ha finora spianato la strada ai runner gialloneri, oltre che fornire unadeguata protezione a Dalmasso e Duranti, permettendo all’attacco di crescere partita dopo partita per poter arrivare in piena forma alla post season.
In difesa le Aquile hanno ancora messo punti a tabellone (unica squadra a non finire a zero, per il momento), ma il coaching staff, pur mantenendo alta l’attenzione e la pressione sui giocatori, è consapevole di avere tra le mani una delle migliori difese del campionato.

Con il veterano Brezzi ad ancorare la linea ed a fare da chioccia ai due giovani Diaz e Casolo, ed il pacchetto di linebacker in cui si fanno valere a rotazione M.Maritano, Tebaldi, Montanella, A.Capello e D.Capello, è dura per chiunque correre la palla. Non che lanciare sia più semplice, perché tra i cornerback Latorraca e Caprioglio, e le due safety Ligotti e Pochettino (questi ultimi autori di sei intercetti, finora), la vita dei ricevitori avversari non è affatto semplice. Obiettivo della partita, oltre naturalmente alla vittoria, sarà anche quello di fare crescere e dare un poì di minutaggio di gioco anche i giovani che scalpitano nelle seconde linee e che, finora, quando chiamati in causa hanno fatto vedere cose egregie.

Come sempre, la partita verrà trasmessa in diretta streaming sul canale Twitch. Il kickoff è previsto per le ore 15 di domenica 8 maggio, ed i biglietti, oltre che in cassa, saranno disponibili anche per l’acquisto on line sul circuito DoItYourself.

Il weekend dei Giaguari inizierà presto, però, perchè comprende anche le due partite finali della Under 17 di flag, che si giocherà l’accesso matematico alle finali di Grosseto nel bowl di Varese contro Blue Storms Busto Arsizio ed i Red Jackets Sarzana, entrambi già battuti due volte qualche settimana fa al Bowl di Torino. Il Bowl di Varese si svolgerà sabato 7 Maggio al Jungle Field di via Sette Termini con inizio alle ore 11.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...