Derthona, seconda giornata della IBSA Next Gen Cup 2022

Grande partita della Bertram, ma Cremona la vince nel finale

Derthona, seconda giornata della IBSA Next Gen Cup 2022

Durezza, solidità e orgoglio. Queste le tre parole per descrivere al meglio la seconda gara della Bertram Derthona nella IBSA Next Gen Cup 2022. Opposti alla Vanoli Cremona, una delle migliori squadre giovanili di categoria a livello nazionale, i bianconeri conducono nel punteggio per oltre trenta minuti, mettendo in mostra una pallacanestro corale ed efficace. Solo nelle battute conclusive, guidati da Gallo (autore di 29 p), i lombardi riescono ad avere la meglio.

Partenza sprint del Derthona nella seconda gara della IBSA Next Gen: con uno 0-11 i bianconeri indirizzano il primo quarto, resistendo ai tentativi di rimonta di Cremona e chiudendo in vantaggio 23-31 grazie a una precisione notevole nel tiro da fuori (4/7). Nella seconda frazione la Bertram dilata il proprio margine (28-42), trovando buone soluzioni e grande fluidità offensiva, prima del rientro della Vanoli guidato dai canestri di Gallo (15 p nel periodo): all’intervallo Leoni avanti 45-46.

Al rientro dagli spogliatoi, la partita scorre in equilibrio, tra parziali e contro parziali: la Bertram, dopo avere subìto il sorpasso avversario, torna a condurre per 59-62 al 30’. Nell’ultimo periodo il solito Gallo e Zanetti segnano i canestri che danno il vantaggio a Cremona, senza rompere però l’equilibrio dell’incontro. La Bertram, con energia e intensità, continua infatti a trovare soluzioni offensive di alto livello e arriva punto a punto nel finale: i liberi di Gallo valgono il +5 (80-75) a 20 secondi dal termine. I Leoni provano fino alla fine, ma la Vanoli si impone 83-78.

Vanoli Young Cremona - Bertram Derthona 83-78
Parziali (23-31, 45-46, 59-62)

Cremona: Errica, Roberto, Gallo 29, Ivanovskis 3, Calamita 3, Zanetti 19, Valenti, Sarr 13, Fiammenghi, Zacchigna 3, Galli 11, Diawara 2. All. Mangone.
Derthona: Baldi 11, Barbieri, Miljkovic, Tambwe 4, Biaggini 3, Boglio 23, Loro 13, Lisini, Ferrari 16, Armanino 2, Bellinaso 2, Rota 4. All. Ansaloni.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...