LRB vince il suo primo titolo della storia!

L’Abet S. Bernardo batte la 5 Pari in Gara 3 della finale playoff di serie C Silver e si aggiudica la promozione in serie C Gold

LRB vince il suo primo titolo della storia!

L’Abet S. Bernardo festeggia il primo titolo per Langhe Roero Basketball, battendo la 5 Pari in Gara 3 e trionfando nella finale promozione di C Silver. Nella serata della sfida decisiva, LRB mette subito le marce alte e scappa prima dell’intervallo, per poi dilagare nel finale. Si scatena la gioia in campo e sugli spalti per il risultato raggiunto.

LA PARTITA

La serie della finale di C Silver tra Langhe Roero e 5 Pari si sposta a Torino per il terzo atto, al Pala Moncrivello dove è accorso un numeroso seguito ospite. LRB ha difeso al meglio il fattore campo e arriva sotto la Mole forte del 2-0, maturato dopo due battaglie tiratissime.

La serata torinese parte contratta per l’una e per l’altra ed è sempre un botta e risposta: 5-5 a metà prima frazione. Eirale va a bersaglio con la seconda tripla personale di serata, Gioda fa lo stesso dal vertice, anche se Panaccione e Perissinotto impediscono l’allungo (10-11). Ci pensa Mattis a chiudere il primo periodo con l’appoggio al vetro del 10-13.

Dopo il mini-stop la contesa si fa decisamente più scoppiettante, Mittica è indiavolato e alzando il ritmo porta i suoi oltre la doppia cifra di margine (10-21). L’inerzia è viaggiante, dal post alto Gioda assiste Corvalan per i due punti sotto canestro: 10-23. 4-0 e la 5 Pari si riattiva, ma Toppino si mette in proprio e dall’arco segna il +12. Negro fa lo stesso qualche azione dopo ed è 18-30. Panaccione spara anche lui dai 6,75 m in transizione, ma Toppino risale in cattedra sfruttando al meglio il blocco: nuova tripla e 22-34 alla pausa lunga.

Si riparte con un break di 0-7 in meno di tre minuti, dopo il canestro di Negro a rimbalzo in attacco è time-out torinese sul 22-41. Difesa a zona per coach Bronzin e per un paio di possessi la scelta paga: recuperata palla, Perissinotto trova il 27-41. Tuttavia, ecco che Eirale e Negro hanno chilometri e tempo per scoccare dall’arco e parte la fuga di LRB: 27-49. Intanto i padroni di casa devono fare i conti coi problemi di falli di Panaccione (4). L’Abet S. Bernardo invece sfrutta il bonus e si issa sul +24 (19-53). I locali con i propri under trovano sei punti in chiusura di frazione, ma la forbice è molto aperta: 35-53 al trentesimo minuto.

Toppino riporta subito i suoi oltre le venti lunghezze di margine (35-55), poi c’è spazio per Stetco che entra e segna il 36-59. Scendono in campo anche tutti gli under di casa. Calabrese muove un po’ lo score, ma la gara è di fatto finita. A tre giri di lancette dalla fine è anche il turno di Baldo di alzarsi dalla panchina, per poi sfornare l’assist per Stetco per il 45-67 a 100 secondi dalla conclusione. Il finale arriva sul 50-69, che significa vittoria del campionato per LRB!

L’Abet S. Bernardo può festeggiare davanti al folto seguito arrivato fino a Torino il primo titolo della storia per il club. Il successo, netto, di Gara 3 chiude al meglio una stagione sempre vissuta ai vertici, seppur con l’obiettivo dichiarato di andare fino in fondo. Non era facile rispettare le attese, ma l’obiettivo è stato raggiunto: Langhe Roero ha vinto il proprio campionato di C Silver!

TABELLINO

5 Pari Torino - Langhe Roero Basketball 50-69
Parziali (10-13, 22-34, 35-53, 50-69)

5 Pari Torino: Panaccione 9, Perissinotto 11, Vullo, Aureli, Inglese 5, Fiore 2, Cibin, De.Marchi, Naretto, Canullo 11, Dario 6 , Calabrese 6. All. Bronzin, Ass. Vallone, Prep Dessì.
Langhe Roero Basketball: Gramaglia, Mattis 8, Baldo, Zabert 3, Eitale 15, Corvalan 2, Stetco 6, Caldarone 2, Negro 8, Toppino 11, Gioda 8, Mittica 6. All. Siragusa. Ass. Sanino, Barberis.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...