Torino '81 perde a Camogli dopo una buona prestazione

Resta vivo l’obiettivo quarto posto visto che le inseguitrici rimangono a distanza

Torino '81 perde a Camogli dopo una buona prestazione

La Reale Mutua Torino ’81 Iren perde in trasferta contro la RN Camogli per 11-8. Buona prestazione della squadra di Aversa, resta vivo l’obiettivo quarto posto.

Inizio della partita con la Torino ‘81 che parte forte andando subito in vantaggio di due reti in superiorità numerica grazie a Maffè e Colombo con il mancino. Accorcia le distanze la squadra di casa con la rete siglata da Caliogna. Riacquistano terreno i gialloblù grazie alla doppietta personale di Maffè che porta il risultato sull’ 1-3. Pareggia la RN Camogli con due goal di Monari e Beggiato in superiorità numerica. Caliogna punisce gli ospiti portando il punteggio sul 4-3, Torino ’81 che per la prima volta nel match si trova in svantaggio. Si chiude un primo parziale pirotecnico con la Reale Mutua Torino ’81 Iren che prima trova il +2 a bruciapelo, poi si fa recuperare e chiude la frazione in svantaggio. Si torna dall’intervallo breve con la tripletta di Caliogna che porta i padroni di casa con il massimo vantaggio. 6-3 per la Rari Nantes Camogli con il gol di Bianco. Risposta d’orgoglio da parte dei gialloblù che si riportano sul -2 con la rete di Novara, ma arriva subito la replica camoglina con la doppietta di Monari che porta il punteggio sul 7-4. Si chiude la seconda frazione con un parziale di 3-1 per i liguri.

Inizia il terzo quarto con la Torino ’81 che segna una rete in uomo in più grazie al croato Lisica. Rispondono subito i padroni di casa con la rete di Pirrone. Gialloblù che non riescono a bucare la rete avversaria. Un terzo tempo privo di emozioni (1-1) che si chiude con il risultato di 8-5 per la RN Camogli. Si apre l’ultimo periodo con un rigore siglato da Cuneo e con la rete di Caliogna che porta i liguri sul +5. Torinesi che non si arrendono e trovano la rete con Novara e con Lisica portando il risultato sul 10-7. Ma il goal di Licata mette il sigillo al match. Non basta la rete finale di Colombo ad evitare la seconda sconfitta consecutiva in trasferta. La Reale Mutua Torino ’81 Iren perde 11-8 contro la RN Camogli.

LE ANALISI

Commenta coach Simone Aversa: «Avevo chiesto questo tipo di prestazione, presenza e approccio alla partita rispetto alla gara di un mese fa e questo si è visto. Il risultato non è così netto, ma nel secondo tempo si è creato questo gap, abbiamo contenuto ma non siamo riusciti a ricucire e a renderci pericolosi. Le nostre assenze pesavano di più come peso specifico, siccome mancavano i due centri… i ragazzi si sono sacrificati al centro, con Maffè che ha portato a casa tante espulsioni. Ci eravamo posti degli obiettivi tattici e parzialmente li abbiamo raggiunti. Guardando la classifica, per fortuna le inseguitrici rimangono a distanza. Oggi ci mancava anche Aldi, ma devo dire che sia Costantini, sia Santosuosso nell’ultimo tempo, hanno fatto bene».

IL TABELLINO

SPAZIO RN CAMOGLI - REALE MUTUA TORINO 81 IREN 11-8
Parziali (4-3; 3-1; 1-1; 3-3)

SPAZIO RN CAMOGLI: Gardella, Beggiato 1, Pirrone 1, Terrile, Rossi, Morello, Monari 2, Bianco 1, Barabino, Licata 1, Cuneo 1, Caliogna 4. All. Temellini.
REALE MUTUA TORINO 81 IREN: Costantini, Lisica 2, Colombo 2, Azzi, Maffè 2, Noale, Leone, Costa, Di Giacomo, Novara 2, Ligas, Cigolini, Santosuosso. All. Aversa

ARBITRI: Carrer – Nicolai
NOTE: Usciti per limite di falli Beggiato (C) nel terzo tempo e Lisica (T) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Spazio RN Camogli 4/11 + un rigore; Reale Mutua Torino ’81 Iren 3/12.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...