FederHockey Piemonte: assegnato il primo titolo U18 a Torino

La Butterfly Roma si è aggiudicata il titolo italiano nella finalissima contro le padrone di casa del Cus Torino
FederHockey Piemonte: assegnato il primo titolo U18 a Torino

Il primo degli otto titoli italiani di hockey su prato che verranno assegnati in Piemonte è stato assegnato al Butterfly Roma nella Final Four Under 18 femminile. La squadra di Agnese Grossi ha sconfitto per 5-2 le trentine dell’Hc Riva in semifinale e poi ha avuto la meglio sulle padrone di casa del Cus Torino nella finalissima (4-1).

Nell’altra semifinale le cussine si erano sbarazzate del team siciliano Polisportiva Galatea con il punteggio di 5-0. Il premio come migliore giocatrice è andato a Elenora Di Paola (Butterfly), quello di miglior portiere a Silvia Omegna del Cus Torino, mentre Maria Torbol (Hc Riva) è stata il capocannoniere della manifestazione. Premio speciale per la giocatrice che più si è distinta nella squadra giunta da più lontano alla catanese Eleonora Romano del Galatea.

RISULTATI

Semifinali
Butterfly Roma-Hc Riva 5-2
Cus Torino-Galatea Catania 5-0

Finali
3°/4° posto: Hc Riva-Galatea Catania 9-0
1°/2° posto: Butterfly-Cus Torino 4-1

Prossimi eventi in programma
28-29 maggio a BRA - Finali under 14 Femminili
28-29 maggio a MONCALVO - Finali Under 14 Maschili
4-5 giugno a TORINO - Finali Under 16 Femminili
11-12 giugno a BRA - Final Four Scudetto Maschile
18-19 giugno a TORINO - Finali Under 21 Femminili
25-26 giugno a BRA Final Four Coppa Italia Maschile
25-26 giugno a BRA Final Four Coppa Italia Femminile

Cos’è l’hockey su prato
Non si pattina sul ghiaccio e neanche con le rotelle, si corre! L’hockey su prato è tra le più antiche discipline olimpiche e tra gli sport più diffusi al mondo. Fece il suo esordio nella kermesse a cinque cerchi a Londra nel 1908. Nacque in Inghilterra agli albori del secolo scorso e si diffuse grazie all’imperialismo britannico attraverso le sue colonie. È sport nazionale in India e Pakistan, ma è molto diffuso anche in Australia e Nuova Zelanda, Sudafrica e Stati Uniti. Con il tempo l’hockey è diventato uno sport tra i più praticati e seguiti nel mondo con una diffusione ampissima anche in Europa (Germania, Belgio, Olanda e Spagna su tutte). Nella versione olimpica si gioca 11 contro 11, il portiere è dotato di una speciale armatura protettiva. A differenza dell’hockey su ghiaccio o l’hockey pista la pallina (che non è il disco!) può essere colpita solo con la parte piatta del bastone e non con entrambe.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...