Manifestazione Sport e Salute: 500 bambini in festa!

Evento organizzato dalla Safatletica, unica società sportiva del Nord Ovest vincitrice del Progetto Quartieri
Manifestazione Sport e Salute: 500 bambini in festa!

Mercoledì 22 giugno presso lo Stadio Primo Nebiolo si è svolta la Manifestazione Regionale di Sport e Salute organizzata con grande maestria dalla Safatletica, unica società sportiva del Nord Ovest vincitrice del Progetto Quartieri. All’evento hanno partecipato anche le 12 società del Piemonte aggiudicatarie del progetto INclusione che hanno dato vita ad una giornata di vero divertimento sportivo e di reale inclusione per i 500 bambini presenti. I progetti, che nel solo Piemonte vedono coinvolte più di 22 mila persone, hanno come obiettivo quello di abbattere il vincolo economico legato alla pratica sportiva, offrendo a bambini e adulti la possibilità di sperimentare una vasta gamma di attività sportive in modo completamente gratuito.

Alla manifestazione ha presenziato il Legend di Sport e Salute ed ex Karateka Stefano Maniscalco che ha intrattenuto i bambini in modo empatico, spronandoli a raggiungere i loro sogni, anche quelli più inimmaginabili, proprio come ha fatto lui vincendo per ben 5 volte l’oro ai Campionati Europei. Hanno voluto essere presenti a questo evento, che si somma a tutti quelli che in questi mesi hanno trovato a Torino la loro collocazione logistica - esaltandone sempre più la figura di città votata allo Sport -, l’Assessore allo Sport della Città di Torino Domenico Carretta, la Responsabile Nazionale di Sport e Salute Giusy Dini, la Presidente Quinta Commissione Comune di Torino Lorenza Patriarca, la Presidente Circoscrizione 3 del Comune di Torino Francesca Troise ed ovviamente il padrone di casa, il Presidente della Safatletica Ivo Marco. La Fidal, che è partner istituzionale con la Safatletica di questo progetto, nell’occasione è stata rappresentata dal Consigliere Gianfranco Lucchi che ha così avuto modo di apprendere direttamente dall’Assessore Carretta i grandi investimenti che l’Amministrazione Comunale prevede di stanziare nel 2023 per rifare la pista del Primo Nebiolo, che diventerà così uno dei migliori impianti a livello nazionale.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...