Tennis, Roland Garros: favorito Nadal, colpo Zverev a 18
© LaPresse

Tennis, Roland Garros: favorito Nadal, colpo Zverev a 18

Il maiorchino è la scelta numero uno dei bookmaker, a 1,65
twitta

mercoledì 24 maggio 2017

ROMA - Agli Internazionali di Roma si è fermati nei quarti di finale, ma nel resto della stagione, sulla terra, ha lasciato solo le briciole agli avversari, trionfando a Montecarlo, Barcellona e Madrid. Rafa Nadal vola nelle scommesse sul Roland Garros, al via domenica prossima: su Snai domina le quote, piazzato davanti a tutti a 1,65 per il decimo trionfo all’Open di Francia. Per il maiorchino la prima insidia è Novak Djokovic, che a Roma ha ceduto solo in finale, facendo rivedere per buoni tratti il suo tennis migliore: il bis di Nole - vincente nel 2016 - vale 4,50. Poi si sale a 12 per Dominic Thiem, che a Roma ha battuto proprio Nadal nei quarti di finale. L’Andy Murray visto fino a ora è stato decisamente sotto le aspettative: il numero uno del mondo non ha proprio una quota degna del ranking, dato a 15. Occhio ad Alexander Zverev, che ha trionfato a Roma battendo Djokovic: il giovane tedesco, già tra i primi 10 del mondo, è piazzato a 18. Quota alle stelle per Fabio Fognini, offerto a 150.

Internazionali, il torneo va a Zverev

HALEP CONTRO SVITOLINA Nel torneo femminile la situazione è un po’ più bilanciata, soprattutto per l’assenza “forzata” di Serena Williams, in dolce attesa. Per il momento la quota più bassa è quella di Simona Halep, a 4,50: sulla romena, però, incombe l’incognita di un infortunio rimediato nella finale di Roma e la sua partecipazione è a rischio. La segue in prima battuta, a 8,00, Elina Svitolina, che ha conquistato gli Internazionali proprio contro la Halep. Terza piazza nelle quote per la campionessa in carica Garbine Muguruza: la spagnola non è in formissima ed è offerta a 10. Stagione altalenante per la numero uno al mondo Angelique Kerber, sulla quale il giudizio è scettico, con una quota da 18, identica a quella di Karolina Pliskova: la numero due del ranking WTA non è proprio a suo agio sulla terra rossa. Per trovare le prime italiane bisogna avventurarsi fino a quota 150, dove ci sono appaiate Sara Errani e Roberta Vinci.

Tags: TennisRoland GarrosNadalZverev

Tutte le notizie di Scommesse

Approfondimenti

Commenti