Europa League: Milan, tutto facile in Macedonia
© Marco Canoniero

Europa League: Milan, tutto facile in Macedonia

Un'altra vittoria con lo Shkendija si gioca a 1,28twitta

mercoledì 23 agosto 2017

ROMA -  La vittoria roboante a San Siro ha chiuso subito il discorso qualificazione ai gironi di Europa League: domani il Milan, in casa dei macedoni dello Shkendija, dovrà solo confermare i progressi evidenziati in questo inizio di stagione e confermato dal 6-0 di una settimana fa. I quotisti puntano decisi su un’altra vittoria rossonera, data a 1,28 su Snai. Un tranquillo pareggio sale già a 5,75, l’ipotesi della vittoria macedone schizza a 9,25.

UN ALTRO OVER Le reti comunque non dovrebbero mancare e l’Over si presenta a bassa quota, 1,43. Per irrobustire il «2» lo si può giocare nel doppio esito primo tempo/finale, in tal caso la quota è 1,77.  Lo Shkendija nel suo campionato è a punteggio pieno dopo due partite, con 5 reti segnate e nessuna subita. Sul suo campo potrebbe puntare a contenere i danni e limitare il passivo, rafforzando l’ipotesi Under, in lavagna a un ottimo 2,65.

MANCINI, SERVE IL 2-0 Lo Zenit di Mancini sta volando nel campionato russo, con sei vittorie e un pareggio in sette partite. Rischia però di non arrivare ai gironi di Europa League, dopo l’1-0 subìto a Utrecht. Dai quotisti arriva una ventata di fiducia: l’«1» è a un modesto 1,30, il pari a 5,00, un bis vincente degli olandesi a 10. Per evitare i supplementari, allo Zenit servirà almeno un 2-0, offerto a 5,50.

Milan-Shkendija, arbitra Kovacs

Tags: Europa LeagueMilanShkendija

Tutte le notizie di Scommesse

Approfondimenti

Commenti