Serie A, Juve-Milan: bianconeri avanti a 1,77
© www.imagephotoagency.it
0

Serie A, Juve-Milan: bianconeri avanti a 1,77

Grazie all'assenza di Ronaldo tra i bianconeri la squadra di Gattuso raccoglie più scommesse del previsto: ma battere i bianconeri è un'impresa da 5,00

venerdì 5 aprile 2019

ROMA - L'assenza di Cristiano Ronaldo e il fatto di essere a un passo dal trionfo - lo scudetto potrebbe arrivare già domenica sera se il Napoli perdesse in casa contro il Genoa - rende meno convincente la Juventus agli occhi degli scommettitori. È questo il responso dei flussi di scommesse registrati dagli analisti Snai, come si legge in una nota, alla vigilia di Juventus-Milan, in calendario domani sera all'Allianz Stadium. Una giocata su tre (il 27%) è andata infatti sui rossoneri: a spingere il trend, probabilmente, è stata anche la prospettiva di un buon bottino, il «2» del Milan - che non può più sbagliare per non mettere a rischio il quarto posto - viaggia infatti a 5,00. Si sale a 3,50 per il pareggio, mentre la Juve gioca da favorita a 1,77 e ha raccolto comunque la maggioranza delle preferenze, il 45%. Nel caso, si tratterebbe dell'ottavo successo di fila dei bianconeri sul Milan. L

Sfida Pronostico

KEAN VS PIATEK La sfida di domani avrebbe potuto mettere in scena il duello gol tra Cristiano Ronaldo e Krzysztof Piatek, in lizza per il titolo di capocannoniere, ma con il portoghese ai box per infortunio bisognerà "accontentarsi" del confronto Kean-Piatek: il bomber bianconero ha il piede caldissimo (4 reti nelle ultime tre giocate) ed è dato a 2,50, quello polacco è tornato a segnare nel turno infrasettimanale e vale 3,00.

Speciale scommesse

Scommesse calcio juve Milan Serie A

Commenti