Tuttosport.com

Ciclismo, Parigi-Roubaix: il bis di Sagan a 6,50
© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.
0

Ciclismo, Parigi-Roubaix: il bis di Sagan a 6,50

Dopo la vittoria dello scorso anno il ciclista slovacco è ancora il favorito, davanti a tutti

sabato 13 aprile 2019

ROMA - Nelle prime due classiche della stagione, Sanremo e Fiandre, non è stato al top, ma alla Parigi-Roubaix di domani Peter Sagan è favorito per distacco. Le quote Snai danno il suo bis, dopo il trionfo dello scorso anno, a 6,50. Piuttosto lontani tutti gli altri: il terzetto di inseguitori più immediato, a 10, è quello formato da Degenkolb (primo a Roubaix quattro anni fa), Kristoff (vincitore dell'ultima Gand-Wevelgem) e Van Avermaet (che la “Regina delle classiche” l'ha vinta due anni fa). Fra gli altri, a 12 si colloca Naesen, a 15 il talento emergente Wout Van Aert.

ITALIA LONTANA - Italiani in salita: il successo di Trentin e Moscon vale 50 volte la giocata. Ma le sorprese sono sempre possibili, anche in una prova dura come la Roubaix, in cui cadute e forature possono decidere la corsa: basti ricordare il trionfo al Fiandre di Bettiol, partito con una quota altissima.

Ciclismo, Parigi-Roubaix: il bis di Sagan a 6,50

Sagan Ciclismo parigi roubaix

Commenti