Nba, Curry da leggenda: a 1,42 il titolo di Golden State
© REUTERS
0

Nba, Curry da leggenda: a 1,42 il titolo di Golden State

Il play dei gialloblu trascina la sua squadra in finale con una prestazione superba contro Portland. I Bucks sono l'unica insidia, a quota 3,00

martedì 21 maggio 2019

ROMA - Senza Kevin Durant, ancora fuori per infortunio, i Golden State Warriors giocano addirittura meglio del solito, dicono molti esperti di basket. E in effetti a guardare il risultato della finale Nba in Western Conference si può dar credito a questa teoria. La squadra di Oakland - pur soffrendo e vincendo spesso in rimonta - ha schiantato Portland per 4-0, grazie a uno Steph Curry sempre più trascinatore, capace di chiudere sopra quota 35 punti tutte e quattro le partite di quest'ultima serie. Con un Curry così e con dei compagni che lo assistono egregiamente (vedi Draymond Green, finito in tripla doppia assieme a Steph in gara 4 contro Portland) è logico che Golden State viaggi spedita nelle valutazioni dei bookmaker. Gli analisti 888sport.it danno il terzo successo di fila dei gialloblu a 1,42.

OCCHIO AI BUCKS L'unico avversario possibile per il titolo, dicono ancora i trader, sono i Milwaukee Bucks, che conducono 2-1 nella finale ad est contro Toronto: Giannis Antetokounmpo e soci sono dati a 3,00, mentre un clamoroso colpo dei Raptors pagherebbe 14 volte la scommessa.

Basket Nba Scommesse

Commenti