Gp Monaco: Hamilton comanda in quota, Ferrari indietro
© Getty Images
0

Gp Monaco: Hamilton comanda in quota, Ferrari indietro

Il pilota della Mercedes conduce le scommesse a 2,00, seguito a 3,75 dal suo compagno di squadra. A 7,50 sia Vettel che Leclerc

mercoledì 22 maggio 2019

ROMA - In questa primo scorcio della stagione di F1 non hanno lasciato neanche le briciole agli avversari, chiudendo con cinque doppiette in altrettanti Gran Premi disputati. I due piloti della Mercedes, nonostante il tracciato non sia l’ideale per le W10, sono quindi in rampa di lancio per chiudere in gloria anche il sesto appuntamento stagionale, il Gran Premio di Monaco. Lewis Hamilton è davanti a tutti sia nelle scommesse sulle qualifiche (fattore determinante in un tracciato stretto come quello monegasco) che in quelle sulla gara: la sua pole position è a 2,00 su SNAI, il trionfo pagherebbe 2,25. Valtteri Bottas proverà a rintuzzare il colpo subìto in Spagna, dove la sua vittoria è sfumata per una cattiva partenza: il finlandese è dato a 3,75.

DOPPIETTA A QUOTA 3,00 Vista la superiorità mostrata fino a ora, viaggia a bassa quota la sesta doppietta delle Frecce d’Argento, data a 3,00. Le deludenti performance della Ferrari, invece, hanno fatto scivolare i due della Rossa indietro nel pronostico, favorendo Max Verstappen terzo favorito dai trader: il pilota della Red Bull è dato a 4,50, mentre Sebastian Vettel e Charles Leclerc (nato e cresciuto proprio sulle strade del Principato) sono entrambi a 7,50. Avrebbe qualcosa di epico una loro doppietta sul podio monegasco, offerta a 15 su SNAI. L’avvio a rilento della Ferrari ha inciso in maniera pesante anche nelle scommesse sul titolo piloti, dove la lotta è ormai ristretta ai soli Hamilton e Bottas, a 1,45 e 3,50. La rimonta di Vettel pagherebbe 12,00, quella di Leclerc sale a 15.

F1 MERCEDES monaco

Commenti