Mondiali femminili: Girelli trascina l'Italia, capocannoniere a 12
© Marco Canoniero
0

Mondiali femminili: Girelli trascina l'Italia, capocannoniere a 12

L'attaccante dell'Italia ha realizzato una tripletta contro la Giamaica, e gli analisti hanno subito ritoccato la sua quota per il titolo. Davanti a lei solo Alex Morgan

sabato 15 giugno 2019

ROMA - Cristiana Girelli sfida Alex Morgan e scala le lavagne dei traders. Nel match di esordio ai Mondiali femminili di Francia contro la Thailandia, la 29enne campionessa californiana ha segnato cinque delle 13 reti degli Stati Uniti, prendendosi subito la vetta della classifica marcatrici. L'attaccante dell'Italia ha risposto ieri realizzando una tripletta contro la Giamaica, e gli analisti Snai hanno subito ritoccato la sua quota per il titolo di capocannonniere del torneo. La Girelli passa da 50 a 12, stessa quota di un'altra favorita della vigilia, la brasiliana Cristiane, che ha steso la Giamaica con una tripletta e segnato una delle due reti verdeoro contro l'Australia, mentre la Morgan resta leader in quota a 1,12. Girelli lanciatissima anche nelle scommesse sulla top scorer dell'Italia: è data a 1,85 su Snai, davanti a Barbara Bonansea a 2,10 (che è a 20 per il titolo di capocannoniere) e ad Aurora Galli (doppietta contro la Giamaica) a 3,50.

Girelli Italia Mondiali femminili Morgan

Commenti