Salernitana-Ventura, in quota è già rischio esonero
Ventura al Chievo (sostituito da Di Carlo)© LAPRESSE
0

Salernitana-Ventura, in quota è già rischio esonero

L'addio dell'ex ct entro il prossimo Natale è offerto a 3,50

lunedì 1 luglio 2019

ROMA - Nel 2016 è stato vicino alla panchina della Lazio, che poi declinò per rispondere alla chiamata dell'Italia. Ora, dopo mille peripezie, Gian Piero Ventura ha preso al volo l’offerta di Claudio Lotito, patron dei campani, che gli affida la guida della Salernitana e che è forse uno dei pochi estimatori rimasti. La domanda, a questo punto è lecita: riuscirà Ventura dopo le ultime fallimentari esperienze (il flop mondiale con l’Italia e il brutto ritorno in panchina con il Chievo Verona) a ripartire da Salerno? Nonostante la voglia di rifarsi una reputazione e il rapporto che lo lega a Lotito, gli analisti Sisal Matchpoint seminano qualche dubbio sulla sua nuova avventura e danno come probabile il suo esonero entro Natale. Una possibilità che si gioca a 3,50, più o meno la stessa quota con cui si punta sul pareggio tra Brasile e Argentina nel match di Copa America di domani notte, non proprio un’eventualità remota.

Salernitana Ventura

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...