Donne per il bene: Citrus e Ass. Don. O. insieme per la fondaizone Umberto Veronesi

0

Citrus e Associazione Nazionale Donne dell’Ortofrutta sostengono la ricerca scientifica contro i tumori femminili della fondazione Umberto Veronesi

Donne per il bene: Citrus e Ass. Don. O. insieme per la fondaizone Umberto Veronesi
venerdì 28 febbraio 2020

Milano, Febbraio 2020 – Citrus – l’Orto Italiano, azienda ortofrutticola con sede a Cesena, unisce le sue forze insieme ad As. Don. O. - Associazione Nazionale Donne dell’Ortofrutta - nel progetto DONNE PER IL BENE, a sostegno di Fondazione Umberto Veronesi, nell’ambito del progetto Pink is Good, per la prevenzione e la lotta contro i tumori che colpiscono principalmente le donne (seno, utero e ovaio).

Un progetto fatto da donne per le donne, che vede il coinvolgimento di una vera e propria ‘rete rosa’ fatta di professioniste ed esperte delle filiere ortofrutticole As. Don. O., impegnate nella valorizzazione di frutta e verdura quali alimenti benefici per la salute e alla sensibilizzazione del consumatore in tema di prevenzione e sostegno della ricerca scientifica d’eccellenza. Dal 24 Febbraio all’8 Marzo, due box limited edition disegnate dall’illustratrice Elisa Cocchi, contenenti 1,1 kg di frutta e verdura di produzione delle filiere dell'Associazione Donne dell’Ortofrutta, saranno disponibili nei punti vendita delle principali catene della grande distribuzione italiana e online su www.citrusitalia.it, al costo di 4,99 euro.

Per ognuna delle 60mila box vendute, saranno devoluti 0,50 centesimi alla ricerca scientifica di Fondazione Umberto Veronesi. Un progetto pilota che finanzierà un anno di lavoro di una ricercatrice, che ha deciso di dedicare la propria vita allo studio e alla cura dei tumori femminili. Sostenere il progetto Pink is Good significa promuovere la prevenzione, indispensabile per individuare la malattia nelle sue primissime fasi e informare sul tema in modo serio, accurato e sempre aggiornato. Di fatti al progetto prenderanno parte numerose donne, tra cui la biologa nutrizionista e Supervisore Scientifico per Fondazione Umberto Veronesi Elena Dogliotti, la food blogger Federica Gif in arte @mipiacemifabene, e cinque studentesse della Facoltà di Agraria di Bologna, che saranno pronte a dispensare utili consigli su come prendersi cura del proprio corpo e della propria salute, a partire da ciò che mangiamo. Un team tutto al femminile capitanato da Marianna Palella, CEO e Brand Manager, e della mamma Paola Pappalardo, Direttrice Generale e Responsabile Commerciale, CITRUS si distingue per la ricerca di prodotti ortofrutticoli con particolari caratteristiche nutritive e qualitative, mirati a rappresentare il meglio del territorio italiano, supportando cause etiche di primaria importanza come l’attenzione all’ambiente, la tutela dei propri agricoltori e progetti di ricerca come DONNE PER IL BENE.

Un ringraziamento speciale va ad Annalisa Samorani, General Manager di Samorani Group che ha deciso di sostenere l’iniziativa dando in omaggio parte delle box (realizzate esclusivamente con carta certificata FSC e per questo interamente sostenibili), Veronica Pancotti, referente di Polymer Logistic, Laura Sabbadini di IFCO, Monica Artosi di CPR System per il generoso contributo logistico.

La potenza delle donne può fare la differenza, soprattutto quando fanno squadra tra loro. Per questo CITRUS e As. Don. O. continuano ad impegnarsi concretamente nel progetto e chiedono il tuo supporto, la ricerca scientifica ha bisogno anche di te. Sul sito di Citrus - L’Orto Italiano ww.cirtusitalia.it, Fondazione Umberto Veronesi www.fondazioneveronesi.it, Associazione Donne Ortofrutta www.donneortofrutta.org, Cortilia www.cortilia.it e da oggi anche sul sito del progetto www.donneperilbene.it sarà possibile trovare l’elenco aggiornato dei punti vendita dove trovare le box DONNE PER IL BENE.

Caricamento...