Cinema e acqua
0

Cinema e acqua

Prende il via il primo concorso riservato a cortometraggi che abbiano come tema l'acqua. Ideato e promosso da QC Terme spas and resort, vedrà i video selezionati partecipare al Torino Film Festival

venerdì 28 giugno 2019

L'acqua è elemento naturale e atmosferico, elemento di vita, di benessere, svago, divertimento e relax, ingrediente, energia, sport. E ora potrà anche essere argomento centrale per diventare video maker famosi. QC Terme spas and resorts, infatti, ha indetto il primo concorso “Cinema d’aQCua” dedicato a cortometraggi che esprimano, nell’accezione più ampia, l’elemento acqua in tutta la sua completezza, la sua poesia e la sua complessità. 

Grazie alla collaborazione del Museo Nazionale del Cinema, i 10 cortometraggi selezionati, tra tutti quelli che perverranno da qui a metà settembre, saranno proiettati in occasione del 37° Torino Film Festival (dal 22 al 30 novembre 2019).

La presenza dell’acqua nell’opera dovrà essere funzionale allo sviluppo della narrazione dei cortometraggi, che possono essere di finzione, documentari o d’animazione.

Potranno partecipare alla selezione cortometraggi in lingua italiana e inediti in Italia, della durata massima di 10 minuti, terminati dopo l’1 settembre 2018.

L’iscrizione avviene attraverso il sito di QC Terme, entro il 15 settembre 2019, all’indirizzo qcterme.com/it/cinema.

Tra tutti i cortometraggi pervenuti ne saranno selezionati 10 dei quali QC Terme acquisterà i diritti di proiezione all’interno delle proprie strutture per un periodo di due anni.

La selezione sarà effettuata da un comitato nominato dal Torino Film Festival.

I 10 cortometraggi proiettati durante il Torino Film Festival concorreranno al premio per il miglior film della sezione.

Qc Terme cinema aqcua acqua video Torino Film Festival

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...