Step 3 per la Fresh Foam Zante di New Balance

Step 3 per la Fresh Foam Zante di New Balance

Ancora più leggera e morbida come una slipper, ma ideale per corse e maratone

twitta

giovedì 9 marzo 2017

dalla redazione di Sport&Style

NOVITA’ TECNICHE - Aggiornando la Fresh Foam Zante, New Balance rilascia la versione 3, che segue le orme del modello precedente per continuare a offrire una fantastica esperienza di movimento.

Questa scarpa leggerissima ed efficiente, vincitrice del premio Runner’s World 2017, ha collezionato una folta cerchia di seguaci fin dal suo debutto; si tratta infatti di una calzatura che, grazie alle sue caratteristiche, risponde a diverse esigenze: abbastanza leggera per la velocità ma allo stesso tempo altrettanto morbida per gestire le lunghe corse e le mezze maratone, restituendo un’ottima percezione del terreno.

Per ottenere tutto questo, New Balance ha modificato la forma della tomaia laterale e della suola esterna. L’intersuola Fresh Foam è composta da una serie di esagoni convessi - rivolti verso l’esterno - che si comprimono più facilmente quando il piede tocca il terreno. 

La suola è attraversata da un lato all’altro da una serie di elementi che sono stati ridisegnati più piccoli e con delle sottili scanalature per aumentarne la flessibilità, mentre la tomaia è costituita da un nuovo mesh ristrutturato che ne favorisce la traspirazione. La sensazione finale sul piede è quella di una slipper.

I fan della Fresh Foam Zante possono così godere del design di questa nuova generazione, senza rinunciare al caratteristico passo armonico e regolare.

Tags: New Balancesneakerscalzaturescarpeprimavera/estate 2017

Tutte le notizie di Moda e Tendenze

Approfondimenti

Commenti