Gli anni Ottanta tornano con Puma

Puma attinge dagli archivi e ripropone le mitiche Fast RIder, rimaste nel cuore di chi era giovane negli anni Ottanta. Ma la tecnologia è quella di oggi: nascono due nuovi modelli pensati per i Millennials

BMX, tute in acetato, felpe over. E ovviamente sneakers. Lo stile anni Ottanta continua a fare proseliti sia sulle passerelle delle sfilate sia per la strada, dove regna lo streetwear. Così Puma che già in quegli anni era un marchio iconico, si guarda indietro e rinnova alcune delle suoi modelli di punta tra cui la Fast Rider, mantenendo lo stile retrò ma rinnovandolo con la moderna tecnologia.

Future Rider Ride On

Tra streetstyle e casual, dedicate alle nuove generazioni, ecco le nuove silhouette delle Future Rider Ride On e Style Rider Ride On, pronte da essere indossate. I forti colori a contrasto sono la parte più evidente ma grazie alle ultime tecnologie anche la calzata e l'ammortizzazione sono notevolmente migliorati.

Style Rider Ride On

L'intersuola Riderfoam di nuova concezione offre un “rimbalzo” elevato, mentre gli inserti in TPU forniscono stabilità. La tomaia è leggera e decostruita in nylon ripstop traspirante per la Future Rider, con imbottitura e fodera minimale anche per la Style Rider. Le suole sono ispirate alla costruzione “federbein” tipica degli anni Ottanta.

puma.com

Commenti