Italianità e innovazione

Ciesse Piumini, lo storico brand italiano legato all’outdoor, sigla una prestigiosa partnership con Alfa Romeo. Il Presidente Fabio Primerano: “Accompagniamo le persone a vincere le loro sfide”
Italianità e innovazione

In un mondo in continua evoluzione, Ciesse Piumini risponde all'esigenza di comfort e protezione everywhere, sia dello sportivo, che della persona comune. Un marchio storico, da sempre simbolo di italianità, che ha alle spalle una storia prestigiosa. Ciesse Piumini nasce infatti nel 1976 e, da sempre, ha avuto uno spirito innovativo. Da sempre, poi, ha aiutato i grandi protagonisti dello sport a diventare delle vere e proprie icone. Ne parliamo con l’ingegner Fabio Primerano, Presidente Esecutivo di Ciesse Piumini.

 Presidente Primerano, qual è lo spirito, la mission che Ciesse Piumini persegue?

“Essere innovativi, ponendoci al fianco sia degli sportivi che delle persone comuni, è sempre stato nel nostro Dna. E’ una storia che va avanti e che, ogni anno, prosegue il suo corso. Credo che Ciesse Piumini abbia sempre amato essere al fianco di tutti coloro che hanno una sfida da vincere. I nostri prodotti sono pensati non solo per chi ha delle sfide da vincere nello sport, ma anche per tutti coloro che, la loro battaglia, la combattono ogni giorno. Perché, oggi, tutti noi abbiamo una sfida da vincere. Ciesse Piumini vuole continuare a raccontare l’italianità del nostro marchio, attraverso prodotti innovativi e autentici, che sappiano coniugare accessibilità ed elevati standard qualitativi. Prodotti che possano accompagnare chi li indossa durante tutto il corso della giornata e che possano risultare adatti, comodi e funzionali in qualsiasi tipo di attività”.

 Che anno è stato, quello appena trascorso, per Ciesse Piumini? Possiamo tracciare un sentiment sul 2021?

“L’anno appena trascorso è stato un anno duro, difficile, una sorta di fratello maggiore del 2020. La pandemia ci ha messi a dura prova. Ma, con immenso orgoglio, posso dire che siamo riusciti ad assorbire buona parte delle negatività. Non è stato un periodo facile, soprattutto se pensiamo ai costi che abbiamo dovuto sostenere e alle problematiche legate ai trasporti. Ma, a noi, le sfide piacciono. Abbiamo recuperato alla grande e i successi fatti segnare dalle nostre campagne vendite ci consentono di essere positivi per un trend che è in crescita”.

 Risale proprio allo scorso anno l’apertura del primo monomarca Ciesse in Italia, a Milano, in Corso Garibaldi

“Abbiamo deciso di scegliere questo canale per offrire ai clienti la migliore esperienza di acquisto possibile. Per il nostro Brand si è trattato sicuramente di un importante investimento in termini di retail, che si inquadra in una strategia di lungo periodo, volta a rafforzare l’immagine sempre più internazionale del brand”.

 In questo 2022, ecco poi l’apertura dello showroom a Milano in via della Spiga. Dunque, puntate ancora forte sul capoluogo meneghino, in un’ottica di vetrina internazionale

“Quest’anno abbiamo avvertito l’esigenza di effettuare un ulteriore salto di qualità. Ed è così che è nata la volontà di realizzare una nostra Ciesse Piumini Home, una casa dove poter accogliere tutti i nostri stakeholder. Abbiamo inaugurato uno show-room di 300 metri quadri nella prestigiosa Via della Spiga 42 e abbiamo aperto i nuovi uffici in pieno centro storico, in Via Bandello 8. Questo nuovo capitolo aperto a Milano ci consente di guardare ad un futuro sempre più oltre confine. Ad oggi, il capoluogo meneghino è la vetrina più internazionale del nostro Paese, luogo privilegiato di business. Lo show-room ci consentirà di cogliere tutte le opportunità per lo sviluppo del marchio, agevolando gli incontri con i clienti. I nuovi uffici sono invece la risposta ad un piano di espansione sempre più internazionale”.

Quale sarà, nel prossimo futuro, la strategia del brand?

“Sono orgoglioso di comunicare che abbiamo di recente siglato una prestigiosa partnership con Alfa Romeo. Il nostro logo sarà presente sulle vetture che disputeranno il GP di F1 ad Imola, domenica prossima. E l’appuntamento si ripeterà anche per altri GP ricchi di storico appeal, come quelli di Montecarlo e di Monza, dove certo non potevamo mancare. Voglio ringraziare Alfa Romeo, questa grande Casa italiana da sempre simbolo di sfide, grandi performance e superamento dei limiti, per l’opportunità. E un ringraziamento va anche, ovviamente, a Mittel Spa, storica holding di investimento quotata, a cui Ciesse Piumini fa capo, che ha svolto un ruolo fondamentale nell’accordo”.

Quali le vostre nuove proposte per la collezione autunno-inverno 2022-2023?

“Urban Freedom è il concept attorno al quale Ciesse Piumini ha costruito una collezione unica. Ad aprire la stagione fredda sarà il must have da indossare day-by-day: il piumino con imbottitura 800 fill power. La Fall-Winter 22-23 del marchio guarderà poi al futuro, introducendo una rivisitazione della proposta di maggior successo della stagione precedente: il “16 in 1”, un vero e proprio progetto di design unico e 100% daily customizable. In tutto, sedici possibilità di utilizzo in un solo capo per un modello che si adatta a qualsiasi esigenza e stagione. Per coloro che amano lo stile sartoriale senza rinunciare alle prestazioni sportive, il brand punta invece sulla linea TechnoTailoring”.

Tra le principali direttive base di Ciesse Piumini c’è la sostenibilità…

“Io amo ripetere che essere sostenibili sia un processo di prova ed errore. Ed è per questo che la nostra è una missione, che abbiamo chiamato Mission to Green. La volontà di Ciesse Piumini è quella di seguire questo percorso di cambiamento in maniera trasparente ed autentica. Tutta la nostra linea di abbigliamento è focalizzata sulla sostenibilità, con capi certificati in questo senso. Il percorso è certamente lungo, ma la nostra missione va avanti con grande successo”.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...