Umberto Pelizzari nuovo Brand Ambassador di Oris

L'annuncio segna il coronamento di un percorso di Oris volto alla diffusione del rispetto e della salvaguardia di Mari e Fiumi.

Umberto Pelizzari nuovo Brand Ambassador di Oris

Oris ha presentato il suo primo orologio subacqueo nel 1965 e da quel momento il mare è diventato centrale nelle collezioni della Maison. L’azienda lavora a stretto contatto con esperti per realizzare alcuni tra gli orologi più innovativi e affidabili al mondo, che consentano a chi li indossa di non trovarsi in difficoltà in condizioni ambientali avverse. Inoltre, nell’ultimo decennio il brand si è battuto costantemente per educare le persone al rispetto e alla conservazione di oceani, mari e fiumi. Per questi motivi, è con grande piacere che annunciamo il nuovo brand ambassador per l’Italia, Umberto Pelizzari.

Possiamo definire Umberto come l’uomo dei record: in tutta la sua carriera agonistica, conclusa nel 2001, ha stabilito 16 record mondiali in tutte le specialità dell’apnea profonda ed è stato il primo uomo a superare il muro dei 150 metri di profondità in apnea.

Sono l’attenzione, la passione e il rispetto per il mare che accomunano Oris ad Umberto e sono questi elementi, assieme all’incontro tra efficienza, innovazione e professionalità, che stanno alla base di questa nuova emozionante avventura. Quando viene chiesto ad Umberto cosa ci sia da vedere laggiù, lui risponde così: “Forse l’unica risposta possibile è che non si scende in apnea per vedere, ma per guardarsi dentro. Sono immensamente solo con me stesso, ma è come se mi portassi dentro tutta l’essenza dell’umanità. È il mio essere umano che supera il limite, che si cerca fondendosi col mare, che si immerge in sé stesso e si ritrova.”

Chi è Umberto Pelizzari

Umberto Pelizzari è nato a Busto Arsizio (Va) il 28 Agosto 1965.

Nel 1990 stabilisce il suo primo record mondiale di apnea. Chiuderà la sua carriera agonistica nel 2001 dopo aver stabilito 16 record mondiali in tutte le specialità dell'apnea profonda. Il primo uomo a superare il muro dei 150 metri di profondità in apnea.

Laureato in Scienze dell'Informazione, è impegnato come giornalista e reporter televisivo in programmi di divulgazione scientifica e sull'ambiente marino. Ha creato la scuola Apnea Academy per la diffusione, la didattica e la ricerca dell'apnea subacquea a livello mondiale. È stato nominato dal Ministero degli Interni quale componente del corpo docenti dei corsi per sommozzatori dei Vigili del Fuoco. Collabora come formatore e docente per i G.I.S. (Gruppo di Intervento Speciale), il reparto d'élite dell’Arma dei Carabinieri.

Dal 2006 è docente presso la Scuola Normale Superiore S. Anna di Pisa al Master di Secondo livello di Medicina Subacquea e Iperbarica. Da settembre 2013 Umberto è docente del master in medicina subacquea ed iperbarica del Consorzio Universitario di Trapani, polo didattico dell'Università di Palermo.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...