Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Tennis, Australian Open: Giorgi facile, rischia Halep, Serena Williams show
© Getty Images
0

Tennis, Australian Open: Giorgi facile, rischia Halep, Serena Williams show

L'azzurra batte la Swiatek e sfiderà Karolina Pliskova. La rumena supera Kenin in tre set. Bouchard raccoglie quattro game contro la 23 volte campionessa Slam. Avanti anche Venus Williams

giovedì 17 gennaio 2019

MELBOURNE - Per qualificarsi basta un'ora. O poco meno. Camila Giorgi domina Iga Swiatek, campionessa junior a Wimbledon troppo leggera per reggere alle sue accelerazioni da fondo, 6-2 6-0. Giorgi, che ha perso cinque game nelle prime due partite, ha lavorato molto per aumentare la solidità al servizio. E ne avrà bisogno, del servizio, contro l'ex numero 1 del mondo Karolina Pliskova che l'ha battuta quattro volte su cinque in carriera: unico successo dell'azzurra a Praga, sulla terra, nel 2017. Vince in rimonta Simona Halep, Serena Williams dà spettacolo contro Eugenie Bouchard.

Segui l'Australian Open 2019 in diretta

RIMONTA PLISKOVA - Pliskova ha dovuto rimontare un set a Madison Brengle, che nelle tre precedenti sfide non aveva mai vinto un set, per raggiungere il terzo turno per la dodicesima volta negli Slam, la quinta consecutiva all'Australian Open. In un match che ha visto errori, bei colpi e un'interruzione per pioggia, Pliskova ha sofferto all'inizio contro un'avversaria che ha usato bene il rovescio sui campi veloci di Melbourne, ma ha chiuso 4-6 6-1 6-0.

[[sn:cds:52166734]]

SERENA NON SI FERMA - Serena Williams allunga a 18 la serie di set vinti di fila all'Australian Open. Ci prova, Eugenie Bouchard, che riesce due volte a togliere il servizio alla 23 volte campionessa Slam nel primo set. Solo che il suo, di servizio, lo tiene per la prima volta nel primo game di battuta del secondo set. L'atteggiamento della canadese non è nemmeno arrendevole, ma ha un tennis troppo ritmico e una prima con poche variazioni, prevedibile e spesso attaccata. Serena, che cerca il suo 24mo Slam in totale, il 14mo sul duro, vince 16 degli ultimi 20 punti, batte Bouchard per la terza volta in tre confronti diretti. Non scontata la prossima sfida contro l'enfant terrible Dayana Yastremska che col suo tennis potente e sfrontato ha eliminato Carla Suarez Navarro, testa di serie numero 23, 6-3 3-6 6-1.

HALEP E VENUS IN LOTTA - "Non so come sono riuscita a vincere stasera". La franchezza di Simona Halep racconta una partita in cui di nuovo ha attraversato discese ardite e risalite contro Sofia Kenin. Ha battuto la battagliera statunitense di origine russa, che ha giocato il suo tennis migliore negli ultimi due set, 6-3 6-7(5) 6-4 rimontando dal 2-4 nel terzo. "Lei ha giocato un match straordinario, è stato difficile rimanere in campo così a lungo, correre così tanto. Spero di giocare meglio al prossimo turno". Le servirà, considerato che di fronte ci sarà, per la sesta volta in carriera, Venus Williams che ha sconfitto Alizé Cornet, al 49mo Slam di fila, 6-3 4-6 6-0. Venus, costretta al terzo set in entrambi i match giocati finora, raggiunge così il terzo turno all'Australian Open per la quarta volta negli ultimi sette anni ed estende a 25 successi su 26 partite il bilancio contro avversarie francesi negli Slam. Avanza anche Naomi Osaka, la campionessa dell'ultimo Us Open, che batte 6-2 6-4 la coetanea Tamara Zidansek e sfiderà l'atipica taiwanese Su-Wei Hsieh dal tennis creativo che gioca entrambi i colpi a due mani.

AVANZA SVITOLINA Elina Svitolina alimenta le speranze di confermare i quarti di finale del 2018. L'ucraina, testa di serie numero 6, domina Viktoria Kuzmova 6-4 6-1 forte di 24 vincenti e 8 errori e raggiunge il terzo turno per la quattordicesima volta in 26 Slam giocati. Svitolina sfiderà Zhang Shuai che ha battuto Kristyna Pliskova.

SVITOLINA SFIDA ZHANG - Elina Svitolina, che l'anno scorso raggiunse i quarti, domina Viktoria Kuzmova 6-4 6-1 forte di 24 vincenti e 8 errori e raggiunge il terzo turno per la quattordicesima volta in 26 Slam giocati. Svitolina sfiderà Zhang Shuai che ha battuto Kristyna Pliskova.

KEYS VOLA, ORA MERTENS - Va veloce anche Madison Keys, arrivata almeno in semifinale in tre degli ultimi cinque Slam giocati. L'ex numero 7 del mondo ha battuto la giovane russa Anastasia Potapova 6-3 6-4. Keys ha completato il match con 12 vincenti in più (35 a 23) e due errori in meno (24 a 26), perdendo appena dieci punti con la prima. La aspetta ora la testa di serie numero 12 Elise Mertens: contro la belga aveva iniziato il cammino verso la finale dello Us Open 2017, perso contro la sua grande amica Sloane Stephens. Mertens ha superato 6-3 6-4 Margarita Gasparyan, russa numero 91 del mondo dal bel rovescio a una mano che sta rientrando dopo una lunga serie di infortuni. La belga non ha mai perso negli Slam contro avversarie fuori dalle prime 50.

Australian Open, i risultati

[1] S. Halep b. S. Kenin 6-3 6-7(5) 6-4

V. Williams b. A. Cornet 6-3 4-6 6-0

D. Yastremska b. [23] C. Suarez Navarro 6-3 3-6 6-1

[16] S. Williams b. E. Bouchard 6-2 6-2

[PR] T. Bacsinszky b. [Q] N. Vikhlyantseva 6-2 7-5

J. Konta vs [18] G. Muguruza

[27] C. Giorgi b. [Q] I. Swiatek 6-2 6-0

[7] Ka. Pliskova b. M. Brengle 4-6 6-1 6-0

 

[4] N. Osaka b. T. Zidansek 6-2 6-4

[28] S. W. Hiseh b. L. Siegemund 6-3 6-4

[21] Q. Wang b. A. Krunic 6-2 6-3

[13] A. Sevastova b. [Q] B. Andreescu 6-3 3-6 6-2

[12] E. Mertens b. M. Gasparyan 6-1 7-5

[17] M. Keys b. A. Potapova 6-3 6-4

S. Zhang b. Kr. Pliskova 6-3 7-5

[6] E. Svitolina b. V. Kuzmova 6-4 6-1

Australian Open 2019 Giorgi Pliskova Serena Williams Bouchard Tennis

Commenti

La Prima Pagina