Tuttosport.com

Tennis, Federer in finale a Dubai: vicino il 100° titolo
© Getty Images
0

Tennis, Federer in finale a Dubai: vicino il 100° titolo

Lo svizzero ha dominato Coric e sfiderà Tsitsipas, che l'ha eliminato agli Australian Open. Potrebbe essere il secondo dopo Jimmy Connors a vincere cento tornei ATP

venerdì 1 marzo 2019

DUBAI - La quota 100 è sempre più vicina. Roger Federer, 37 anni, non va in pensione. Ma è a un solo passo dai 100 titoli ATP. Un traguardo che finora ha raggiunto solo Jimmy Connors. In semifinale a Dubai, Federer ha dominato 6-2 6-2 Borna Coric senza concedere palle break. Nella sua 152a finale in carriera, cercherà la rivincita contro Stefanos Tsitsipas che l'ha sorpreso negli ottavi dell'ultimo Australian Open. Il greco, vincitore delle Next Gen ATP Finals a Milano l'anno scorso, ha recuperato un set e un break di svantaggio contro Gael Monfils. Il greco, che la prossima settimana debutterà in top 10, ha chiuso 4-6 7-6(4) 7-6(4) uno dei match migliori del torneo.

FEDERER DOMINA TSITSIPAS - Federer, che insegue l'ottava affermazione all'Aviation Club come gli è riuscito in altri tre tornei, ha vinto cinque dei primi sei game contro il croato, che non è mai riuscito a contrastare lo svizzero in risposta. Federer, che ha vinto il 68% dei punti con la seconda e il 59% contro la seconda di Coric, ha completato il primo set in una mezz'oretta. Non ha smesso di attaccare la rete, ha preso subito un break di vantaggio anche nel secondo e con un ace ha chiuso l'undicesima vittoria nelle ultime dodici partite.

IL GIORNO SPECIALE DI TSITSIPAS - Lo svizzero incontrerà per la terza volta Tsitsipas, all'ottavo successo di fila. "Sono molto migliorato rispetto all'anno scorso" ha detto Tsitsipas, che si è trovato sotto 3-1 nel secondo set. "Credo che oggi sia un giorno speciale per la Grecia". Tsitsipas ha reagito ai tre doppi falli commessi sul 5-6 nel terzo set. Ha offerto un tennis supremo nel tiebreak che ha deciso la partita, che ha chiuso con 47 vincenti e 26 punti in 43 discese a rete. Ha completato così la quindicesima vittoria in 19 incontri nel 2019. Monfils, cui non sono bastati i nove vincenti di dritto nel primo set, rientrerà comunque in top 20 per la prima volta dal 24 luglio 2017.

Tennis Federer Coric tsitsipas

Commenti

La Prima Pagina