Tuttosport.com

Tennis, Indian Wells: rimpianto Berrettini, Azarenka sfiderà Serena
© AFPS
0

Tennis, Indian Wells: rimpianto Berrettini, Azarenka sfiderà Serena

L'azzurro cede contro Querrey. Djokovic debutterà contro Fratangelo. Avanzano Venus Williams e Azarenka, che affronterà l'ex numero 1 del mondo per la prima volta dalla finale del 2016

venerdì 8 marzo 2019

INDIAN WELLS - Vince nove punti in più, Matteo Berrettini, ma non gli bastano per evitare di uscire al primo turno al Masters 1000 di Indian Wells. Passa Sam Querrey che chiude 7-6(5) 2-6 6-4.

RIMPIANTO BERRETTINI - Berrettini realizza sette vincenti in più di dritto (20, ma solo cinque nel terzo set) e commette la metà dei gratuiti, 21 a 42. Fa più punti negli scambi brevi e in quelli lunghi, ma incide meno al servizio con la prima e la seconda. Il vento condiziona la partita. L'azzurro parte benissimo, va avanti 3-0 40-0 ma vince 3 dei 23 punti successivi. Un paio di errori gli costano il set al tiebreak. Berrettini chiude 6-2 il secondo set ma perde il servizio per la quarta volta in avvio del terzo. Il romano non riesce a recuperare lo svantaggio e Querrey chiude al primo match point. Lo statunitense affronterà Milos Raonic, finalista a Indian Wells nel 2016: 3-3 i precedenti.

TSITSIPAS DEBUTTA CON ALIASSIME - Il giovane canadese Felix Auger-Aliassime raggiunge il secondo turno a Indian Wells per il secondo anno di fila grazie al 6-3 6-2 su Cameron Norrie. Finalista a Rio, affronterà il neo top 10 Stefanos Tsitsipas. Il greco ha perso tutte le tre sfide da junior, compresa la semifinale allo Us Open del 2016. 

FRATANGELO SFIDA DJOKOVIC - Avanza anche Bjorn Fratangelo, che batte Elias Ymer 4-6 6-2 6-2. E' il suo primo successo nel circuito maggiore da aprile 2018. Al secondo turno affronterà Novak Djokovic, che riuscì a portare al terzo set al secondo turno nel 2016. Il serbo, presidente del Player's Council dell'ATP, ha parlato in conferenza stampa della decisione di non rinnovare il mandato al CEO Chris Kermode. “Nel board ci sono tre rappresentanti dei giocatori e tre rappresentanti dei tornei, con il CEO ad avere il voto decisivo, spesso richiesto visto che su molte questioni giocatori e tornei hanno interessi contrastanti. Credo sarebbe il caso ristrutturare la governance ATP" ha detto il numero 1 del mondo.

KARLOVIC DA RECORD Ivo Karlovic vince la sua prima partita dopo aver compiuto 40 anni. Il croato, che nel 2011 ha centrato i quarti in questo torneo, ha sconfitto Matthew Edben 7-6(3) 7-6(3). E' il primo over 40 a vincere un match nel circuito maggiore dai tempi di Jimmy Connors a Halle nel 1995. 

AVANZA VENUS WILLIAMS - Nel tabellone femminile di Indian Wells, il primo Wta Premier Mandatory della stagione, Venus Williams ha sconfitto Andrea Petkovic per la terza volta in cinque incontri. Venus, la più anziana in tabellone, ha chiuso 6-4 0-6 6-3. Venus, che l'anno scorso ha raggiunto la sua terza semifinale eguagliando così il suo miglior risultato nel torneo, affronterà Petra Kvitova, avanti 4-2 nei precedenti. La statunitense, però, ha vinto l'ultima sfida, nei quarti dello Us Open 2017.

AZARENKA-SERENA, CHE REMATCH - Vika Azarenka domina il derby bielorusso con Vera Lapko 6-2 6-3 e regala agli spettatori un secondo turno deluxe contro Serena Williams, avanti 17-4 nei precedenti. Sarà la riedizione della finale del 2016, il loro ultimo confronto: Vika vinse per poi diventare la terza giocatrice capace di conquistare il titolo a Indian Wells e Miami nello stesso anno. "Sarà un secondo turno speciale" ha detto Azarenka. "Serena è l'avversaria più dura di tutte. Mi ha sempre motivato a migliorarmi".

Commenti

La Prima Pagina