Tuttosport.com

Tennis: Thiem e Andreescu, trionfi a sorpresa a Indian Wells
© Getty Images
0

Tennis: Thiem e Andreescu, trionfi a sorpresa a Indian Wells

L'austriaco conquista il primo Masters 1000 battendo Roger Federer. Primo titolo WTA per la canadese che in finale supera Angelique Kerber

lunedì 18 marzo 2019

INDIAN WELLS - Si chiude a Indian Wells il torneo delle sorprese. Dominic Thiem batte Roger Federer 3-6 6-3 7-5 e conquista il primo titolo in un Masters 1000. Nel tabellone femminile Bianca Andreescu, alla prima partecipazione in un WTA Premier Mandatory, supera 6-4 3-6 6-4 la tedesca Angelique Kerber e festeggia il primo titolo in carriera.

THIEM BATTE FEDERER - Thiem, che ha aggiunto al suo staff l'ex numero 9 del mondo Nicolas Massu, raggiunge i dodici titoli in carriera. Dopo due finali perse nei Masters 1000, sempre a Madrid, contro Nadal nel 2017 e Zverev l'anno scorso, diventa così il primo austriaco a imporsi in questa categoria di tornei dopo l'ultimo successo in carriera di Thomas Muster nel 1997 a Miami. Thiem, al primo trionfo sul duro all'aperto da Acapulco 2016, prosegue la tendenza di questa stagione che ha visto 19 vincitori diversi nei primi 19 tornei. Grazie alla seconda vittoria su un top-5 sul duro, eguaglia il best ranking di numero 4 e rientra fra i primi 5 del mondo per la prima volta da gennaio 2018.

RIVELAZIONE ANDREESCU - Bianca Andreescu completa un torneo da sogno. La diciottenne canadese rimonta un break di svantaggio nel terzo set e piega Kerber, testa di serie numero 8, in due ore e 18 minuti. "Questo titolo significa tutto per me" ha detto. "Certo ho avuto alti e bassi nel torneo, ma il tennis non è uno sport perfetto". Andreescu è la quarta non testa di serie a vincere il titolo a Indian Wells dopo Serena Williams (1999), Kim Clijsters (2005) e Naomi Osaka, oggi numero 1 del mondo, che l'anno scorso ha vinto qui il suo primo titolo WTA. La canadese, prima wild card a centrare la finale nel torneo, è la settima vincitrice diversa nelle ultime sette edizioni. Andreescu, che ha iniziato la stagione fuori dalle prime 150, salirà al numero 24. 

Commenti

La Prima Pagina