Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Tennis, Miami: avanza Fognini, la Giorgi fuori al 2° turno
0

Tennis, Miami: avanza Fognini, la Giorgi fuori al 2° turno

Il 31enne supera Andreozzi e sfida Bautista Agut, la marchigiana cede alla tedesca Tatjana Maria. Vittorie per Djokovic, la Halep e la Stephens, eliminati Thiem la Svitolina

sabato 23 marzo 2019

MIAMI - Buona la prima anche se con un po' di sofferenza. Fabio Fognini, al debutto, supera il secondo turno al "Miami Open", secondo Atp Masters 1000 del 2019, dotato di un montepremi di 8.359.455 dollari, che si disputa da quest'anno sui campi in cemento dell'Hard Rock Stadium (la "casa" dei Miami Dolphins di football NFL), in Florida, e in precedenza ospitato a Crandon Park di Key Biscayne. Nella notte italiana il 31enne di Arma di Taggia, numero 17 del ranking mondiale e 15ª testa di serie, ha superato in rimonta l'argentino Guido Andreozzi, numero 80 Atp: 5-7, 6-4, 6-4 il punteggio, in due ore e 25 minuti, con cui l'azzurro si è imposto nel primo testa a testa con il 27enne di Buenos Aires. Fognini tornerà in campo domenica per sfidare al terzo turno lo spagnolo Roberto Bautista Agut, 22esima testa di serie, che ha regolato in due set il serbo Tipsarevic con il punteggio di 7-6(3), 6-4: sarà il decimo confronto diretto fra i due, con il ligure in vantaggio per 7 a 2 nel bilancio dei precedenti.

Novak Djokovic al terzo turno del "Miami Open": il serbo, numero uno del mondo, già sei volte trionfatore a Miami (2007, 2008, 2011, 2012, 2014-2016), nella notte italiana ha debuttato battendo l'australiano Bernard Tomic, numero 81 Atp con il punteggio di 7-6(2), 6-2, in poco meno di un'ora e un quarto. Djokovic agli ottavi affronterà per la prima volta in carriera l'argentino Federico Del Bonis, numero 83 Atp, che ha piegato per 7-5, 3-6, 7-6(2) l'australiano John Millman, numero 35 della classifica mondiale e 32esima testa di serie. Subito fuori, invece, Dominic Thiem, numero 4 del ranking mondiale e terzo favorito del seeding. Dopo il primo "1000" messo in carniere battendo Roger Federer nella finale di Indian Wells, il 25enne austriaco è stato battuto dal polacco Hubert Hurkacz, numero 54 del ranking, che al primo turno aveva eliminato l'azzurro Matteo Berrettini. Il 22enne di Wroclaw si è imposto con un duplice 6-4 in un'ora e 17 minuti di gioco. 

Miami, il tabellone maschile

TABELLONE FEMMINILE - Camila Giorgi eliminata al secondo turno del "Miami Open", torneo Wta Premier Mandatory dotato di un montepremi di 9.035.428 dollari. La 27enne marchigiana, numero 31 del ranking mondiale e 29esima testa di serie, che a Miami vanta il terzo turno nel 2015, ha ceduto al secondo turno (per lei l'esordio) per 6-3, 6-4, in un'ora e 21 minuti di partita, alla tedesca Tatjana Maria, numero 62 Wta. Simona Halep e Sloane Stephens debuttano senza problemi: la rumena, seconda testa di serie, ha eliminato la statunitense Taylor Townsend con il punteggio di 6-1, 6-3, mentre l'americana, numero 6 del ranking e 4 del seeding, ha liquidato per 6-2, 6-3 la tunisina Ons Jabeur, numero 58 Wta. Subito eliminata, invece, l'ucraina Elina Svitolina, numero 5 della classifica mondiale e sesta testa di serie, sconfitta 6-2, 6-4 nella notte italiana dalla cinese Yafan Wang, numero 50 Wta.

Miami, il tabellone femminile

ALTRI RISULTATI SECONDO TURNO

Ka. Pliskova (CZE, 5) b. Martic (CRO) 6-3, 6-4

Cornet (FRA) b. Buzarnescu (ROU, 30) 7-6(7), 6-1

Putintseva (KAZ) b. Bencic (SUI, 23) 6-3, 7-5

Collins (USA, 25) b. Osuigwe (USA) 7-6(5), 6-0

Hercog (SLO) b. Doi (JPN) 7-6(4), 6-4

Tennis Miami fognini djokovic Giorgi

Commenti

La Prima Pagina