Tennis, sarà Tsitsipas-Djokovic la finale di Madrid
© AFPS
0

Tennis, sarà Tsitsipas-Djokovic la finale di Madrid

Il greco sorprende il maiorchino e conquista l'ultimo atto del 'mille' spagnolo contro il serbo che nel pomeriggio ha superato Thiem in due set

sabato 11 maggio 2019

TORINO - Il numero 1 del ranking Atp Novak Djokovic è il primo finalista del torneo di Madrid, quarto Atp 1000 stagionale in corso sulla terra rossa della "Caja Magica" della capitale spagnola. Il serbo ha regolato con un doppio 7-6 l'austriaco Dominic Thiem, giustiziere di Federer ai quarti, dopo quasi due ore e mezza di gioco. Per lui sarà la 48esima finale in un 'mille' della carriera. Nole Djokovic, campione a Madrid nel 2011 e nel 2016, affronterà in finale Stefanos Tsitsipas che nella seconda semifinale ha battuto in rimonta il beniamino di casa Rada Nadal con il punteggio 6-4, 2-6, 6-3. Sarà il secondo confronto tra i due: il primo andato in scena a Toronto per la Rogers Cup nell'agosto scorso è stato vinto dall'ellenico in tre set. 

Il tabellone del masters 1000 di Madrid

DJOKOVIC C'È - È stata un'autentica battaglia quella andata in scena sul centrale 'Manolo Santana'. Alla fine a fare la differenza sono stati la freddezza e la miglior condizione fisica del serbo che nei due tie break è stato spietato. La gara però per Djokovic era iniziata malissimo visto che Thiem al terzo gioco era riuscito a strappargli il servizio. Il balcanico è stato bravo a ribrekkare nel sesto gioco e portare il parziale fino al tie-break dove è stato perfetto chiudendolo per  7-2. Nel secondo set Thiem prova un nuovo allungo nel sesto gioco (2-4) ma, ancora una volta, Djokovic è bravo a rimanere in vita brekkando l'avversario nel gioco successivo. Finale da brividi con il balcanico che brekka ancora una voltra portandosi sul 6-5 e servizio per chiudere la gara. Nel game successivo però consente all'avversario di rifugiarsi al secondo tie-break consecutivo. Qui il serbo però lascia nulla al caso di nuovo chiudendo 7-4 al primo match-point.

NADAL SORPRESO - In una Caja Magica caldissima va in scena un match intenso e divertente. Primo set movimentato con tanti errori da ambo le parti. Il greco dimostra una maturità nonostante i 20 anni e si aggiudica il primo parziale 6-4 dopo 57 minuti di battaglia, conquistando così il primo set nella sua rivalità contro lo spagnolo. Il secondo parziale inizia con Nadal che cambia passo ma continua a sbagliare parecchio. Il match cambia nel sesto game del secondo parziale quando arriva il primo passaggio a vuoto del greco che concede il servizio allo spagnolo. Il break galvanizza Nadal che alza definitivamente l'asticella del gioco, conquista 17 dei successivi 21 punti e chiude il secondo parziale 6-2. Nel terzo set Tsitsipas dopo aver annullato due palle break allo spagnolo lo brekka nel quinto, nonostante fosse sotto 40-15, e settimo gioco portandosi sul 5-2. Si va al nono gioco con il greco avanti 5-3 e servizio Nadal. Tsitsipas dopo ben 3 matchpoint falliti riesce a chiudere il parziale 6-3 e volare in finale.

djokovic Thiem Madrid

Commenti

La Prima Pagina