Tuttosport.com

Wimbledon, Berrettini batte Schwartzman: ora gli ottavi con Federer
© AFPS
0

Wimbledon, Berrettini batte Schwartzman: ora gli ottavi con Federer

Dopo una battaglia lunga 5 set e 4 ore e 20' con l'argentino numero 24 al mondo, il 23enne romano entra nella top 16 londinese. Nel "manic monday" se la vedrà col fuoriclasse elvetico

sabato 6 luglio 2019

LONDRA (Inghilterra) - Dopo l'uscita di scena di Fabio Fognini, ci ha pensato Matteo Berrettini a rivitalizzare i sogni di gloria del tennis azzurro. Quest'anno, finalmente, nella seconda settima del singolare maschile di Wimbledon, terza prova stagionale dello Slam, iniziata lunedì sui campi in erba dell'All England Lawn Tennis Club di Londra, ci sarà un giocatore italiano. Il romano, 23enne, numero 20 del mondo e 17 del seeding, nel match odierno, valevole come terzo turno del Major britannico, si è superato contro l'argentino Diego Schwartzman, 24 del ranking Atp e del tabellone. Berrettini ha annullato tre match-point all'avversario nel corso della quarta frazione prima di imporsi al quinto set, dopo circa 4 ore e venti minuti battaglia. L'azzurro ha trionfato col punteggio di 6-7 (5) 7-6 (2) 4-6 7-6 (5) 6-3. Per la prima volta nella sua carriera il romano ha raggiunto gli ottavi di finale in una prova dello Slam. A Parigi, quest'anno, si era fermato al terzo turno. A Wimbledon solo otto italiani nella storia hanno raggiunto la seconda settimana del torneo. Nel prossimo impegno londinese Berrettini (oggi 22 ace) affronterà lo svizzero Roger Federer, 2 del tabellone e 3 del mondo, che ha liquidato il francese Lucas Pouille, 28 Atp e 27 del seeding.

Tennis Wimbledon Berrettini Federer Schwartzman

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina