Tuttosport.com

Djokovic e la finale di Wimbledon:
© Getty Images
0

Djokovic e la finale di Wimbledon: "Una gara titanica. Federer? Una leggenda"

Il campione uscente dello Slam londinese è tornato a parlare dell'incredibile sfida di domenica scorsa contro lo svizzero con un post su Instagram: "Una partita che trascende dal nostro sport"

martedì 16 luglio 2019

TORINO - Novak Djokovic torna a parlare dell'incredibile finale di Wimbledon giocata domenica scorsa contro Roger Federer e vinta dal tennista serbo. "È stata una partita da ricordare, per sempre - ha scritto il numero uno del ranking ATP su Instagram -. Un match che ha avuto tutto in se stesso. Una partita che trascende dal nostro sport. Sono eternamente grato di averne fatto parte. Grande rispetto per Roger Federer e per la nostra lotta titanica. Gli ultimi dodici mesi sono stati un vero e proprio viaggio nel tennis, dopo il ritorno dall'infortunio, cercando di arrivare al mio miglior livello di gioco". Nole aggiunge: "La fiducia in me stesso, la dedizione e il sostegno ricevuto da parte delle persone più vicine a me mi hanno permesso di essere ciò che sono oggi. Sono fortunato e ne sono consapevole. A Wimbledon è stato un grande piacere fare la storia e condividere il campo, ancora una volta, con la leggenda del nostro sport. Continuerò a sognare di prender parte ancora a questi momenti memorabili".

Wimbledon: c'è chi non ci sta

Lo zio di Rafael Nadal, nonché allenatore del tennista maiorchino, ha replicato al post di Nole parlando ai microfoni di "Radio Marca": "Secondo i miei dati, la finale di Wimbledon del 2008 (vinta da Nadal su Federer 9-7 al quinto set) è stata migliore".

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina