Fognini fuori dalla top ten della classifica Atp. Djokovic sempre al comando

La sconfitta ai quarti di finale del torneo di Los Cabos contro Fritz costa due posizioni al tennista ligure, che scende all'undicesimo posto. Stefano Travaglia vola alla 79^ posizione. Best ranking per Sinner

Fognini fuori dalla top ten della classifica Atp. Djokovic sempre al comando© Getty Images

TORINO - Costa cara a Fabio Fognini la sconfitta ai quarti di finale del torneo di Los Cabos contro Fritz. Nella nuova classifica Atp settimanale, infatti, il tennista ligure è uscito fuori dalla top ten, balzando dal nono all'undicesimo posto. Il Fogna, lo scorso anno era stato protagonista di un grandissimo torneo sul cemento messicano, aggiudicandosi la vittoria in finale contro Del Potro. Fa tre passi indietro pure Matteo Berrettini, che scende al 26° posto, mentre tra gli italiani c'è poi Lorenzo Sonego, che risale di nove posizioni fermandosi alla 47^. Lievi progressi per Marco Cecchinato, ora numero 61, e Andreas Seppi, 78°. Grandi passi in avanti, invece, per Stefano Travaglia che, dopo la vittoria a Sopot, si porta al 79° posto, ritoccando il proprio best ranking. Balzo in avanti di 39 posizioni per il giovane Jannik Sinner che, con il suo 135° posto sigla il personale best ranking. Al comando della classifica generale rimane il serbo Novak Djokovic che, con 12415 punti stacca Rafael Nadal (7945 punti) e lo svizzero Roger Federer (7460 punti). Subito fuori dal podio c'è Dominic Thiem, ora seguito da Stefanos Tsitsipas e Kei Nishikori, sesto. Perde due posizioni, ora settimo, Alexander Zverev, mentre salgono di un gradino Daniil Medvedev e Kevin Anderson, che rientra in top ten a spese di Fabio Fognini.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti