Tuttosport.com

Serena Williams ko a Cincinnati per problemi alla schiena
© Getty Images
0

Serena Williams ko a Cincinnati per problemi alla schiena

La statunitense costretta al ritiro: “Peccato, stamattina ero fiduciosa”. Avanzano Djokovic e Federer

mercoledì 14 agosto 2019

TORINO - Serena Williams è costretta a ritirarsi dal torneo Wta Premier 5 che si disputa sui campi di cemento di Cincinnati. L'ex numero uno al mondo, vincitrice di 23 tornei del Grand Slam e reduce dalla finale raggiunta a Toronto, ha annunciato la decisione di rinunciare per un infortunio alla schiena, poco prima di scendere in campo nel primo turno contro la kazaka Zarina Diyas. Si tratta dello stesso problema che l'ha costretta a non concludere la finale di Toronto. "Sono andata in Ohio e ho fatto di tutto per essere pronta a giocare e stamattina ero ancora fiduciosa dopo l'allenamento, ma purtroppo la schiena non va ancora bene", ha spiegato la 37enne americana.

Djokovic e Federer vincono al debutto

Debutto vincente per Novak Djokovic e per Roger Federer al secondo turno del torneo di Cincinnati. Il numero uno al mondo ha superato l'americano Sam Querrey in due set con il punteggio di 7-5, 6-1 e affronterà agli ottavi lo spagnolo Pablo Carreno Busta. Lo svizzero ha invece eliminato l'argentino Juan Ignacio Londero, con il punteggio di 6-3, 6-4. L'elvetico se la vedrà agli ottavi con il vincente tra il connazionale Wawrinka e il russo Rublev. "Sono molto felice, anche se è stato un po' complicato per lo stop causa pioggia, sono molto felice di essere di nuovo in campo", ha detto lo svizzero 38enne, sette volte vincitore del torneo.

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina