Tuttosport.com

Us Open, Lorenzi fuori tra gli applausi: Wawrinka agli ottavi
© AFPS
0

Us Open, Lorenzi fuori tra gli applausi: Wawrinka agli ottavi

L’azzurro lotta ma si arrende in tre set al campione svizzero dopo quasi tre ore di gioco

sabato 31 agosto 2019

NEW YORK (Stati Uniti) - Esce al terzo turno, tra gli applausi del pubblico di Flushing Meadows Paolo Lorenzi, battuto dallo svizzero Stan Wawrinka per 6-4 7-6(9) 7-6(4), dopo due ore e 58 minuti di gioco, durante i quali l'azzurro ha tenuto testa allo svizzero che approda agli ottavi di finale degli Us Open. Il 37enne senese, numero 135 del ranking mondiale - ripescato in tabellone come lucky loser dopo il forfait per infortunio al ginocchio del sudafricano Kevin Anderson - ha disputato un altro grande incontro, non pagando lo sforzo fatto nei primi due match con Svajda e Kecmanovic, due autentiche maratone che lo hanno tenuto in campo per oltre 9 ore, giocando alla pari contro uno dei possibili outsiders ai favoriti Djokovic, Nadal e Federer. Prima volta al terzo turno a New York, invece, per Matteo Berrettini, ultimo azzurro rimasto in gara: il 23enne romano, numero 25 del ranking mondiale e 24esima testa di serie, alla seconda presenza nel tabellone principale degli US Open stasera si giocherà l'ingresso negli ottavi con l'australiano Alexei Popyrin.

Tutto facile per Federer: è agli ottavi

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina