Tuttosport.com

Shanghai, Fognini show: eliminato Murray
© Getty Images
0

Shanghai, Fognini show: eliminato Murray

Il britannico perde la testa nel finale, l'azzurro lo supera nel tie-break del terzo set 

martedì 8 ottobre 2019

SHANGHAI - Non bastano tre ore a Fognini per superare Andy Murray. Il tennista di Arma di Taggia deve ricorrere a tutto il suo talento per superare il due volte campione olimpico.

Fognini-Murray, l'andamento del match

Nello Shanghai Rolex Masters l'azzurro si impone in tre set (7-6 2-6 7-6) sul britannico: il primo parziale si decide a favore del ligure al tie-break dopo due servizi persi per parte. Il secondo set è tutto di marca inglese con l'ex numero uno del mondo capace di strappare il break per due volte al numero uno dell'Italia. Nel terzo set succede di tutto: Fognini e Murray si scambiano un break per parte, sul 5-5 e servizio per Fognini, l'azzurro perde la battuta e nell'ultimo punto del game urlando poco prima che il britannico colpisca la palla decisiva. Al cambio di campo sir Andy perde la testa: "Fai sempre così, contro tutti quelli con cui giochi", l'accusa nei confronti di Fognini che risponde con un sorriso sarcastico. Murray va a servire per il match, ma l'inerzia e cambiata: è il ligure a prendere il mano la partita portandosi sul sei pari. Il tie-break decisivo è a senso unico. Fognini nel terzo turno troverà il vincente tra Fritz e Khachanov, ma intanto si gode il successo. 

fognini Murray Shanghai

Caricamento...

La Prima Pagina