Tuttosport.com

Monfils ko con Shapovalov a Parigi, Berrettini vola alle Atp Finals
0

Monfils ko con Shapovalov a Parigi, Berrettini vola alle Atp Finals

Il romano entra nella storia tennis italiano e parteciperà al torneo di Londra grazie al successo del canadese contro il francese ai quarti di finale a Parigi

venerdì 1 novembre 2019

PARIGI (FRANCIA) - Matteo Berrettini è alle Atp Finals di Londra. Denis Shapovalov, infatti, numero 28 del ranking Atp, ha battuto Gael Monfils in due set con il punteggio di 6-2 6-2 ai quarti di finale del "Rolex Paris Masters", ultimo Masters 1000 dell'anno dotato di un montepremi di 5.207.405 dollari che si sta disputando sul veloce indoor del Palais Omnisport di Parigi-Bercy. Il tennista canadese regala così a Berrettini la partecipazione alle Atp Finals 2019 di Londra. Il romano, infatti, riesce a difendere l'ottavo posto della classifica mondiale e rappresenterà l'Italia nel torneo di Londra, il più importante della stagione tennistica dopo i quattro del Grande Slam. L'edizione 2018 delle Finals è stata vinta dal tedesco Alexander Zverev.

Berretini alle Finals, è nella storia del tennis azzurro

Berrettini, appena entrato nella top10 del ranking mondiale, era stato eliminato al secondo turno del torneo parigino da Jo-Wilfred Tsonga ma grazie alla sconfitta di Monfils ai quarti di Parigi parteciperà alle Atp Finals 2019 di Londra, entrando nella storia del tennis italiano. Quarantuno anni dopo Corrado Barazzutti, infatti, un tennista azzurro ha conquistato un posto nel "Master" di fine stagione, adesso chiamato "Atp Finals". Il primo italiano ad avere accesso al torneo delle Atp Finals (allora denominato Master) era stato Panatta, nel 1975, seguito da Barazzutti nel 1978. Berrettini troverà a Londra Novak Djokovic, Rafa Nadal, Roger Federer, Daniil Medvedev, Dominick Thiem, Stefanos Tsitsipas e Alexander Zverev.

[[smiling:100304]]

Caricamento...

La Prima Pagina