Tuttosport.com

Berrettini:
© AFPS
0

Berrettini: "Non avrei mai immaginato di arrivare alle Finals"

Il tennista italiano ha parlato dopo l'accesso al torneo di Londra tra i migliori otto al mondo della classifica Atp. "Che stress seguire la partita tra Shapovalov e Monfils"

sabato 2 novembre 2019

TORINO - Ha parlato Matteo Berrettini ai microfoni di RaiSport in seguito alla clamorosa qualificazione alle Finals Atp in scena a Londra dal 10 al 18 novembre. "Ho vissuto il match fra Shapovalov e Monfils con un pò di angoscia e di stress. Ero comunque soddisfatto di chiudere la stagione come nono giocatore del ranking mondiale. Certo è meglio finire l'annata in bellezza, essere ottavo della classifica Atp e partecipare alle Finals". Il tennista romano, 23enne, sfiderà dunque i più forti del circuito internazionale in quel "Masters" di fine stagione dove mancava un giocatore azzurro dal gennaio del 1979, quando Corrado Barazzutti affrontò i migliori del mondo a New York, al Madison Square Garden. "Non potevo mai immaginare di arrivare a Londra, tanto a inizio anno quanto prima degli Us Open. Poi sono successe un pò di cose pazzesche e mi sono catapultato in questa situazione; quindi ho provato con tutte le mie forze a raggiungere l'obiettivo delle Finals", ha aggiunto l'azzurro, che aveva concluso la stagione 2018 al gradino 54 del ranking internazionale. (In collaborazione con Italpress)

Caricamento...

La Prima Pagina