Tuttosport.com

Nadal trionfatore ad Acapulco per l'85° torneo della carriera: Fritz sconfitto 6-3 6-2

0

Finale a senso unico quella dell'Atp messicano con lo spagnolo numero 2 del mondo che sbriga la pratica in poco più di un'ora contro il giovane americano

Nadal trionfatore ad Acapulco per l'85° torneo della carriera: Fritz sconfitto 6-3 6-2
© Getty Images
domenica 1 marzo 2020

ACAPULCO (Messico) - Nessun problema per Rafael Nadal che trionfa nel torneo ATP 500 di Acapulco vincendo 6-3, 6-2 contro l'americano Taylor Fritz. Per il numero 2 del mondo si tratta del primo titolo nel 2020, l'85° della sua carriera. Inoltre, è la terza volta che il maiorchino vince in Messico, dopo aver trionfato qui nel 2005 e nel 2013, quando il torneo era ancora giocato sulla terra battuta. Nonostante sia cambiata la superficie passando a cemento, Nadal vince ancora contro il giovane Fritz, 22 anni, numero 35 del ranking mondiale, che ha disputato la sua quinta finale in carriera vincendo però un solo titolo, quello ottenuto nel torneo ATP 250 ad Eastbourne nel 2019. Per Nadal è stato tutto facile in questo match portato a casa in poco più di un'ora senza concedere neanche una palla break all'avversario. Dopo un iniziale equilibrio, infatti, nel primo set è chirurgico il break diNadal conquistato nell'ottavo gioco che porta il maiorchino a servire per il set dopo poco più di mezz'ora. Nel secondo, invece, scivola via il gioco dalle mani dell'americano che perde due volte il servizio consegnando la vittoria a Nadal che vince così il primo torneo del nuovo anno. "Ad Acapulco ho vinto il mio primo grande torneo in carriera, nel 2005. Essere campione qui di nuovo dopo 15 anni è speciale. Non potrò ringraziarvi abbastanza, qui mi fate davvero sentire a casa", ha dichiarato Nadal omaggiando così il pubblico e l'organizzazione dell'Abierto Mexicano, dopo aver vinto senza perdere nemmeno un set.

Nadal Acapulco

Caricamento...

La Prima Pagina