Tuttosport.com

Australian Open, ipotesi di stop fino al 2022

0

Così il direttore del torneo Craig Tiley: "Dobbiamo prepararci a tutti gli scenari possibili. Un'idea è quella di giocare in un altro periodo, oppure, nel peggiore dei casi, ripartire tra due anni"

Australian Open, ipotesi di stop fino al 2022
© Getty Images
sabato 25 aprile 2020

MELBOURNE (Australia) - Niente Australian Open prima del 2022 a causa dell'epidemia del Coronavirus. È lo "scenario peggiore" a cui stanno pensando gli organizzatori del torneo dello Slam di tennis. La prossima edizione è in programma dal 18 al 31 gennaio, ma nonostante l'ampio margine di tempo il direttore del torneo Craig Tiley predica calma. "Dobbiamo prepararci a tutti gli scenari possibili - ha spiegato in una intervista al quotidiano australiano 'The Age' -. Un'idea è quella di giocare in un altro periodo dell'anno, oppure, nel peggiore dei casi, ripartire nel 2022".

Coronavirus Australian Open

Caricamento...

La Prima Pagina