Tuttosport.com

L'Atp potrebbe ripartire il 17 agosto

0

A dare il via alla ripresa del tennis maschile potrebbe essere il Masters 1000 di Cincinnati, per il quale si ipotizza uno spostamento a New York

L'Atp potrebbe ripartire il 17 agosto
© EPA
martedì 9 giugno 2020

ROMA - Sono giorni caldi per il futuro prossimo del tennis professionistico. L'Atp nel pomeriggio di domani, mercoledì 10 giugno, terrà un incontro con i giocatori per fare il punto della situazione sul tour americano, che culmina con gli Us Open (previsti dal 31 agosto al 13 settembre). Le decisioni che verranno prese in merito inevitabilmente influenzeranno la programmazione degli Internazionali d'Italia e del Roland Garros, quest'ultimo ancora previsto dal 20 settembre al 4 ottobre anche se potrebbe slittare di una settimana. A dare il via alla ripresa della stagione, sospesa fino al 31 luglio, dovrebbe essere il Masters 1000 di Cincinnati, che potrebbe essere confermato dal 17 al 23 agosto, ma spostato a New York. Il prossimo 15 giugno sarà comunque un giorno chiave poichè, secondo quanto riferisce il sito della federtennis, l'Atp dovrebbe fare una comunicazione ufficiale.

Atp Us Open Roland Garros Masters 1000

Caricamento...

La Prima Pagina