Tuttosport.com

Coronavirus, crisi finanziaria colpisce Federtennis Usa

0

L'Usta ha annunciato il licenziamento di 110 dipendenti per risparmiare oltre 20 milioni. Allo studio anche un piano di riduzione per i dirigenti

Coronavirus, crisi finanziaria colpisce Federtennis Usa
© EPA
martedì 9 giugno 2020

ROMA - L'Usta, la federtennis americana, deve fare i conti con una crisi finanziaria dovuta all'emergenza Coronavirus. Sono stati licenziati 110 dipendenti, circa il 20% della forza lavoro, per ottenere un risparmio di oltre 20 milioni ed è stato chiuso l'ufficio di New York, che verrà spostato in un altro Stato. Al vaglio anche un piano di riduzione dei dirigenti e di abbassamento delle spese di riunione e di viaggio per il periodo 2021-2023. Il direttore esecutivo Michael Dowse ha così commentato il difficile momento dell'Usta: "Oggi è un giorno difficile per molti membri della famiglia Usta che sono stati colpiti dal ridimensionamento dell'organizzazione e vorrei ringraziare sinceramente ogni membro dello staff per la loro dedizione all'organizzazione".

usta Tennis Coronavirus

Caricamento...

La Prima Pagina