Tuttosport.com

Il Coronavirus ferma il Pan Pacific Open di Osaka

0

Il torneo WTA è stato cancellato a causa della pandemia: “Troppe le difficoltà legate alla garanzia della sicurezza di tutti i protagonisti”

Il Coronavirus ferma il Pan Pacific Open di Osaka
© AFPS
martedì 28 luglio 2020

TOKYO (Giappone) - "Abbiamo cercato di immaginare un torneo a scartamento ridotto o anche senza spettatori ma abbiamo realizzato che l'unica via era la cancellazione di fronte alle difficoltà di poter garantire la sicurezza" di tutti i partecipanti. Il Pan Pacific Open di Osaka, in Giappone, uno dei più grandi tornei WTA asiatici in programma a novembre, è stato cancellato a causa della pandemia di Coronavirus. La manifestazione era già stata spostata da settembre a novembre nella speranza di salvare l'edizione 2020 del torneo che si svolgeva senza interruzioni dal 1984. La cancellazione del Pan Pacific Open segue quella di venerdì di tutte le competizioni di tennis ATP e WTA in programma in Cina entro la fine dell'anno: Shanghai Masters e Beijing China Open per gli uomini, Wuhan WTA Open per le donne. Il Korea Open, a Seoul in ottobre, è l'ultimo torneo WTA rimasto in Asia. Fermata a metà marzo, la stagione del tennis non è ancora ripresa. La prima data del calendario è il torneo WTA a Palermo, il 3 agosto. Il Cincinnati Masters 1000 e gli US Open sono in programma a New York dal 20 agosto, ma crescono i dubbi che possano svolgersi regolarmente a causa della grande diffusione del Covid-19 negli Stati Uniti.

Dimitrov ammette: "Non sono pronto per competere al top"

Caricamento...

La Prima Pagina