Tuttosport.com

Sinner: "Top ten? Devo migliorare". Nadal: "È un giovane talento"

0

Il numero 2 del ranking elogia l'italiano dopo il loro match

Sinner:
© Getty Images
mercoledì 7 ottobre 2020

PARIGI - "Un giovane talento, con tanta tanta forza e un'ottima velocità". Parola di Rafa Nadal a proposito di Jannik Sinner al termine del match che lo ha visto impegnato al Roland Garros contro l'astro nascente del tennis azzurro. Altoatesino che nonostante le evidenze e la sua continua crescita continua a volare basso sul tema di un rapido ingresso nella top ten mondiale: "Non sono uno che guarda al futuro o al passato, ma sempre al presente" dice il 19enne Piatti dopo la sconfitta in tre set che chiude ai quarti il suo primo Roland Garros.

Sinner, finisce il sogno: ko con Nadal

"È bello sentirselo dire, ma alla fine devi dimostrare tutto. Non ho vinto niente fino ad ora. Ok, le NextGen (Finals), è un torneo. Ma alla fine non ho vinto niente. Devo restare a testa bassa e cercare di migliorare, provare a giocare dopo ore e ore di lavoro in campo. Ho un grande team dietro di me. Vedremo tra 12 mesi dove sarò", ha concluso.

Caricamento...

In edicola

La Prima Pagina