Australian Open, al primo turno Berrettini se la vedrà con l'americano Nakashima

Il tennista romano si trova nella parte di tabellone dove potrebbe esserci anche Djokovic, mentre Sinner può eventalmente affrontare Medvedev
Australian Open, al primo turno Berrettini se la vedrà con l'americano Nakashima© Getty Images

MELBOURNE - Matteo Berrettini nella parte alta del tabellone con la presenza (ancora da confermare) di Novak Djokovic, mentre Jannik Sinner potrebbe incrociare il numero 2 del mondo, Daniil Medvedev. Lo ha stabilito il sorteggio degli Australian Open (slittato rispetto al programma iniziale probabilmente per il caso Djokovic), primo Slam del 2022 (montepremi 54,2 milioni di dollari) che scatta lunedì sui campi in cemento di Melbourne Park nella metropoli australiana. Berrettini, 25enne romano e n.7 del ranking e del seeding, debutterà contro lo statunitense Brandon Nakashima, 20enne californiano di San Diego, n.68 ATP, all'esordio assoluto a Melbourne: tra i due non ci sono precedenti. Jannik Sinner, n.11 del ranking e del seeding, attende invece un giocatore proveniente dalle qualificazioni. Per l'altoatesino secondo turno contro il vincente di Johnson-Thompson e guardando avanti ottavo contro il norvegese Ruud (numero 8).

Gli altri azzurri

Lorenzo Sonego, 26enne torinese n.27 ATP e 25esima testa di serie, al primo turno affronterà lo statunitense Sam Querrey, n.105 del ranking, già battuto in tre set proprio al primo turno degli Australian Open dello scorso anno. Sorteggio sulla carta favorevole per Fabio Fognini. Il tennista ligure, numero 36 ATP, farà il suo esordio contro l'olandese Tallon Griekspoor, n.62 del ranking, che gioca solo per la seconda volta lo Slam Down Under. Presenza numero sedici in tabellone invece per il 34enne di Arma di Taggia che in quattro occasioni si è fermato negli ottavi (2014, 2018, 2020 e 2021). Non è andata bene a Gianluca Mager e a Stefano Travaglia, il primo affronterà il russo Andrey Rublev, testa di serie numero 5, il secondo lo spagnolo Roberto Bautista Agut, mentre Lorenzo Musetti se la vedrà contro l'australiano Alex De Minaur, Andreas Seppi con il polacco Kamil Majchrzak e Marco Cecchinato con il tedesco Philipp Kohlschreiber.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...