Queen's, Berrettini batte Van de Zandschulp: è in finale!

Il tennista romano ha battuto in semifinale l'olandese in due set per 6-4, 6-3: ci sarà Krajinovic nell'ultimo atto. Partita iniziata in ritardo e anche sospesa durante il secondo set per pioggia
Queen's, Berrettini batte Van de Zandschulp: è in finale!© EPA

LONDRA (INGHILTERRA) - Matteo Berrettini trionfa in semifinale sull'erba del Queen's e vola così in finale. L'azzurro, numero 10 del ranking mondiale, ha sconfitto l'olandese Botic Van de Zandschulp nella semifinale del 'Cinch Championships', Atp 500 dotato di un montepremi di 2.134.520 euro che si sta disputando sull'erba dello storico Queen's Club di Londra, in Gran Bretagna. Il romano si è aggiudicato il match in due set per 6-4, 6-3 ed ha conquistato così l'ottava vittoria consecutiva. Partita condizionata dalla pioggia che ha ritardato di 42 minuti l'inizio del match e che è poi tornata durante il secondo set provocando una sospensione. Ora in finale per Berrettini ci sarà il 30enne serbo Filip Krajinovic (n. 48 Atp) che ha sconfitto, sempre in due set, nell'altra semifinale il croato Marin Cilic (n.17 Atp).

Spettacolo Berrettini! Conquistata la finale al Queen's
Guarda la gallery
Spettacolo Berrettini! Conquistata la finale al Queen's

Berrettini: "Posso fare bene in finale"

Berrettini, che può ottenere la seconda vittoria consecutiva al Queen's, dopo la vittoria in semifinale ha dichiarato: "È stato un match molto duro, ma probabilmente ho giocato il match più bello della settimana. Sono convinto di poter far bene in finale". Infine sulla pioggia scherza: "Questo è il Regno Unito, un clima londinese. Uscire e rientrare e fare tre volte il riscaldamento non è stato facile. Essere qui e giocare con gioia è un piacere. Sto facendo di tutto per giocare al meglio su questa superfice".

Inizio in ritardo a causa della pioggia

La sfida tra Berrettini e Van De Zandschulp, che sarebbe dovuta iniziare alle 14, viene rimandata a causa della pioggia. Sul centrale del Queen's sono stati anche messi i teloni per coprire e preservare il campo. L'inizio è spostato alle 14:30. Finalmente i giocatori scendono in campo ma la leggera pioggia non smette: si sta decidendo su cosa fare. Intanto sugli spalti il pubblico ha aperto gli ombrelli. Appare il primo raggio di sole, accompagnato dagli applausi degli spettatori, ma si aspetta ancora per l'inizio del match. Alle 14:42, con 42 minuti di ritardo, inizia finalmente la semifinale tra Matteo Berrettini e Van De Zandschulp. La pioggia si è fermata e il giudice di sedia ha dato il via libera per l'inizio dell'incontro. 

1° set: Berrettini vince, punteggio sul 6-4

Inizio fantastico per Berrettini, con un ace alla prima palla e la conquista del primo game senza concedere un punto. La partita poi ritorna in equilibrio fino al 2-2 ma il tennista azzurro si porta vantaggio arrivando fino al 5-2. Menzione speciale per il sesto game dove servono ben nove palle break a Berrettini. Arriva la reazione di Van De Zandschulp che si porta sul 5-4 ma il tennista romano si prende il primo set con il punteggio di 6-4 in 50 minuti di gioco.

2° set: trionfo Berrettini, vola in finale

Nel secondo set altra partenza perfetta di Berrettini che tiene il servizio a zero. Van De Zandschulp reagisce e si porta sul 2-2 vincendo clamorosamente il quarto game dopo essere stato sotto sullo 0-40. Berrettini poi torna in vantaggio vincendo il game successivo e portandosi sul 3-2. Ritorna però la pioggia durante il sesto game: la partita viene sospesa. I giocatori tornano negli spogliatoi e il telo viene rimesso sul campo. Riparte la semifinale: al sesto game, sul punteggio di 30-40 per Van De Zandschulp, Berrettini rimonta e si prende il sesto e anche il settimo game portandosi sul 5-2. Il tennista olandese prova a reagire ma Berrettini dal servizio chiude la partita sul punteggio di 6-3 e vola in finale

Berrettini, la pioggia ferma la semifinale al Queen's con Van de Zandschulp
Guarda la gallery
Berrettini, la pioggia ferma la semifinale al Queen's con Van de Zandschulp

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...