Alcaraz si allena, poi il volo. Torino lo ha premiato

Il campione spagnolo ha iniziato la riabilitazione dopo l’infortunio agli addominali. Dopo i ko di Tsitsipas e Nadal chiuderà la stagione come numero 1 al mondo. La cerimonia in scena al Pala Alpitour
Alcaraz si allena, poi il volo. Torino lo ha premiato

Carlos Alcaraz è pronto a essere incoronato come numero 1 del ranking Atp. Dopo la sconfitta di Stefanos Tsitsipas contro Novak Djokovic e l’eliminazione di Rafa Nadal dalle Atp Finals il giovane talento spagnolo (è nato il 5 maggio 2003, ha soli 19 anni) sta per arrivare a Torino per essere premiato. Alcaraz avrebbe dovuto giocarle le Finals in Italia ma l’infortunio subito agli addominali a Parigi-Bercy (nel match contro l’altro baby talento Holger Rune, poi vincitore del Masters 1000 francese) gli ha impedito di essere protagonista per difendere il suo primato.

Alcaraz si allena prima della premiazione a Torino

Nel frattempo però Alcaraz ha già iniziato la riabilitazione per tornare quanto prima al 100%: sul suo profilo Twitter il tennista spagnolo ha pubblicato una doppia foto che mostra come gli allenamenti siano già ripartiti per il campione iberico. Il tutto ovviamente prima di arrivare a Torino (come dice lo stesso Alcaraz nel messaggio che ha postato insieme alle immagini) dove stasera sarà in campo per ricevere l’applauso dei tifosi presenti al Pala Alpitour dopo una stagione fantastica (indimenticabile il successo agli Us Open), conclusa in vetta alla classifica mondiale.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...