Osaka e Mladenovic conquistano i quarti agli Internazionali, fuori la Halep
© Getty Images
0

Osaka e Mladenovic conquistano i quarti agli Internazionali, fuori la Halep

La giapponese vince all'esordio con la Cibulkova e si impone sulla Buzarnescu agli ottavi

giovedì 16 maggio 2019

ROMA - Record di spettatori e grande tennis al Foro Italico in una giornata che ha riservato diverse sorprese nel tabellone femminile. Salutano la capitale e la cornice del Foro Italico Belinda Bencic (eliminata dalla Mladenovic ai sedicesimi), Sloane Stephens, battuta dalla Konta, l’ex n° 1 Simona Halep (battuta dalla ceca Vondrousova), Garbine Muguruza ritiratasi agli ottavi contro la Azarenka e Carla Suarez Navarro eliminata dalla Bertens. Venerdì ai quarti di finale la Osaka affronterà la Bertens, nel match più interessante tra quelli in programma nel tabellone donne. L'altro match della parte alta del tabellone sarà tra la sorpresa Vondrousova e la Konta. Dall'altra parte ecco Azarenka contro Pliskova e poi Sakkari contro Mladenovic.

I RISULTATI DEI SEDICESIMI - Subito un colpo di scena nelle prime sfide dei sedicesimi con la sorpresa di Kristina Mladenovic che ha battuto per 2-1 la svizzera Belinda Bencic (6-2 2-6 6-1). Successo per 2 set a 1 anche per Kiki Bertens che soffre più del previsto contro l’americana Anisimova (2-6 6-4 5-7). Stesso risultato anche per Johanna Konta che batte la Stephens con i parziali di 6-7 6-4 6-1. Vittoria per la rumena Mihaela Buzarnescu che sfrutta il ritiro della Goerges sul 4-4 al terzo set per ottenere la qualificazione agli ottavi del Foro Italico. Stessa situazione nell’incontro tra Cornet e Suarez Navarro con la spagnola che passa al turno successivo sfruttando il forfait della francese nel secondo set. Ko anche per la Collins sconfitta per 2-1 da Garbine Muguruza (6-4 4-6 6-2). Tutto facile, come anticipato, per la n° 1 al mondo Naomi Osaka che si impone con un doppio 6-3 sulla Cibulkova. Derby americano tra Keys e Kenin in favore di quest’ultima che vince sulla più quotata connazionale in tre set con il punteggio di 7-6 3-6 4-6. Vittoria per 2-1 anche per la Kasatkina che batte la Siniakova per 2-6 6-4 6-1. Grande sorpresa nella sfida tra Halep e Vondrousova con la finalista delle ultime due edizioni del torneo capitolino costretta a salutare il Foro Italico dopo 2 ore e 10 minuti di battaglia. Il risultato a favore della tennista ceca è di 6-2 5-7 3-6. Chiudono il programma dei sedicesimi le vittorie di Petra Kvitova e Maria Sakkari, entrambe per 2-0 contro Putintseva e Kontaveit.

MLADENOVIC SHOW AGLI OTTAVI - La francese Mladenovic continua a stupire anche nel pomeriggio sorprendendo la più quotata Barty e chiudendo la sfida degli ottavi di finale contro l’australiana con il punteggio di 6-2 6-3. La tennista francese affronterà ai quarti la greca Sakkari che ha usufruito del ritiro della Kvitova nel match che ha chiuso il lunghissimo programma del giovedì. Forfait anche per Garbine Muguruza che ha sventolato bandiera bianca nel secondo set della partita contro la Azarenka. La tennista bielorussa se la vedrà ai quarti di finale contro Karolina Pliskova che ha battuto in tre set l’americana Kenin (6-4 4-6 4-6). Esce di scena la famiglia Williams. Dopo il ritiro di Serena nella giornata di martedì ecco che saluta il Foro Italico anche la sorella Venus eliminata in un’ora e un quarto circa dalla Konta (6-2 6-4). Ad attendere l’atleta britannica ci sarà la ceca Vondrousova che ha battuto per 2-1 la Kasatkina dopo 2 ore e 15’ di battaglia (7-5 2-6 6-2). Il quarto di finale più interessante sarà quello tra Osaka e Bertens, numero 1 al mondo contro n° 6 del tabellone capitolino. La tennista giapponese ha fatto valere la legge del doppio 6-3 anche contro la Buzarnescu mentre la Bertens ha sconfitto in tre set la spagnola Suarez Navarro (4-6 6-1 6-3).

Roma Tennis Internazionali

Commenti

La Prima Pagina