Djokovic vola in semifinale, battuto Del Potro
0

Djokovic vola in semifinale, battuto Del Potro

Una battaglia straordinaria durata oltre tre ore, che ha regalato grandi emozioni al pubblico del Centrale. L'argentino ha avuto due palle per il match, ma poi si è dovuto arrendere allo strapotere e al carattere del numero uno al mondo

sabato 18 maggio 2019

ROMA - Djokovic e Del Potro hanno regalato al pubblico degli Internazionali BNL d'Italia un match destinato a rimanere nella storia della manifestazione. Una partita che ha tenuto gli appassionati incollati al televisore per oltre tre ore e che si è concluso dopo l'una di notte. Il serbo e l'argentino, rispettivamente numero uno e numero nove della classifica ATP, si sono dati battaglia in un quarto di finale senza esclusione di colpi e che verrà ricordato per diverso tempo. Del Potro, reduce da un infortunio che lo ha tenuto fuori dal campo per diversi mesi, ha messo sulla terra rossa del Centrale tutto quello che aveva, ritrovando alcuni colpi come il rovescio lungolinea. Dopo aver vinto il primo set 6-4, l'argentino ha avuto due match point con il servizio a disposizione, ma non è riuscito ad avere la freddezza per chiudere i giochi, sciupando tutto con un dritto che si è infranto sulla rete.

SEGUI GLI INTERNAZIONALI BNL D'ITALIA LIVE SUL NOSTRO SITO

Djokovic ha avuto il merito di crederci fino alla fine e resistere alle bordate dell'argentino, giocando spesso il drop shot per costringere l'avversario a entrare dentro il campo. Recuperato il risultato e chiuso il secondo set al tiebreak, il numero uno della classifica ATP, ha vinto anche il terzo 6-4. Djokovic ora partirà da favorito nella semifinale contro Schwartzman. Nell'altro match il greco Tsitsipas, che dopo aver battuto Sinner e Fognini, si è qualificato in semifinale in virtù del ritiro di Roger Federer, si troverà di fronte il campione in carica nonchè vero e proprio "re" sulla terra rossa, il maiorchino e numero due al mondo Rafa Nadal. 

djokovic Del Potro Tennis Internazionali

Commenti

La Prima Pagina