Tuttosport.com

Juve, ansia Chiellini: si teme stop di 2 settimane

Il polpaccio del difensore non dovrebbe essere "stirato" ma salterà sicuramente il Chievo e il Trazbonsportwitta

lunedì 10 febbraio 2014

TORINO - Cresce l’ansia per le condizioni di Giorgio Chiellini, che domenica ha abbandonato il campo del Bentegodi claudicante e toccandosi un polpaccio. A caldo, la sensazione generale non era di particolare allarmismo, ma neppure di serenità assoluta... Oggi i primi controlli, in attesa di veri e propri esami da effettuare, confermano il rischio di uno stop forzato. E persino l’eventualità di uno stiramento, seppure remota, non è completamente da escludere.

DOMANI VERDETTO - Domani lo staff medico potrà stilare una diagnosi certa e valutare con esattezza l’effettiva entità dell’infortunio subito al polpaccio sinistro di Chiellini (fortunatamente non è lo stesso infortunatosi in Coppa Italia). Se non ci saranno colpi di scena negativi e dunque le iniziali previsioni saranno confermate, lo stop dovrebbe essere di due settimane. Quasi certamente il difensore salterà le sfide casalinghe contro Chievo (domenica prossima) e Trabzonspor (giovedì 20 febbraio). Chiellini, inattesa del verdetto, spera invece di poter tornare a disposizione per il derby del 23 febbraio o al più tardi il turno successivo contro il Milan.

Tutte le notizie di Juventus

Approfondimenti

Commenti