Calcio

Deulofeu ha detto sì al Milan, adesso tocca a Koeman
© www.imagephotoagency.it

Deulofeu ha detto sì al Milan, adesso tocca a Koeman

Luiz Adriano sosterrà le visite mediche con lo Spartak Mosca al termine delle quali firmerà il contratto con il club russotwitta

mercoledì 11 gennaio 2017

MILANO - Il Milan ha il sì di Gerard Deulofeu. Il club rossonero, che ha proseguito i contatti con l'entourage dell'esterno catalano, ha ottenuto il benestare del ragazzo e forte di questa posizione attende, con un po' più di fiducia, la risposta dell'Everton alla proposta avanzata da Adriano Galliani che consiste nel prestito con diritto di riscatto. L'ex Barcellona, sul quale ci sono stati i sondaggi anche di altri club europei come Marsiglia e Las Palmas, attende che Ronald Koeman - che lo ha rispolverato in FA Cup contro il Leicester dopo oltre un mese di naftalina - dia il suo benestare alla proposta del Milan per dare una mano alla squadra di Montella. I prossimi giorni, poi, saranno importanti per definire le trattative in uscita che vedranno protagonisti Leonel Vangioni e Rodrigo Ely. Entrambi sono nel mirino del Siviglia e i contatti con il club andaluso, nonostante le parole da pompiere del ds Monchi, proseguiranno. Vangioni vuole andare via e, con ogni probabilità, non sarà convocato per la partita di coppa Italia con il Torino. Oggi, infine, Luiz Adriano sosterrà le visite mediche con lo Spartak Mosca al termine delle quali firmerà il contratto con il club russo.

LAPADULA E LA PASSIONE PER IL PIANO

Tags: CalciomercatoMilanDeulofeu

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti