Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato, Gaspar: «Volevo solo la Fiorentina»

Calciomercato, Gaspar: «Volevo solo la Fiorentina»

Il nuovo acquisto: «C'erano altre opzioni, ma i viola hanno sempre avuto la mia preferenza e sono molto felice di essere qui»twitta

venerdì 14 luglio 2017

MOENA - "La mia prima scelta è da sempre stata la Fiorentina. C'erano altre opzioni, ma i viola hanno sempre avuto la mia preferenza e sono molto felice di essere qui". Si presenta così, direttamente nel ritiro di Moena, il nuovo arrivo della Fiorentina, Bruno Gaspar: "A livello tattico c'è differenza tra calcio portoghese e italiani. Pioli mi sta trasmettendo le due idee di gioco e io apprendo in fretta: anche fisicamente mi devo adeguare al calcio italiano. Rui Costa? Non ho parlato con lui di Firenze. Le mie caratteristiche?Penso di essere completo, ho velocità, resistenza e buona capacità di passare la palla. Devo migliorare sul posizionamento tattico: ma proprio per questo sono venuto in Italia. Modelli? Dani Alves e Danilo, mi ispiro a loro. Il Italia si gioca un calcio più fisico che in Portogallo. Mario Rui e Bruno Fernandes mi hanno detto che qui è fondamentale la velocità".

CALCIOMERCATO

OBIETTIVI - "Obiettivi? Arrivare sempre più in alto. Si può fare, le aspettative per questa squadra sono sempre alte. Paulo Sousa? Non ho parlato con lui.Giocare in questa squadra richiede grandi responsabilità. Lo so bene e credo che ogni partita sarà occasione per mostrare la mia dedizione al lavoro".

TUTTO SULLA FIORENTINA

Tags: Mercatofiroentinagaspar

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti