Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Fiorentina, Pioli: «Udinese pericolosa, dovremo colpire nelle zone giuste»
© Getty Images
0

Serie A Fiorentina, Pioli: «Udinese pericolosa, dovremo colpire nelle zone giuste»

Il tecnico: «Dal Cholito mi aspetto molto. Noi sorpresa del campionato? Dobbiamo essere competittivi in ogni gara»

sabato 1 settembre 2018

FIRENZE - Questa domenica la Fiorentina affronterà l'Udinese, e l'allenatore gigliato Stefano Pioli ha commentato la sfida con i bianconeri: “In settimana abbiamo lavoro con attenzione e determinazione. L’iniziativa dei tifosi per domenica è bellissima. Ci daranno un’ulteriore spinta. L’Udinese è una squadra molto pericolosa ed in mezzo al campo ha gamba e qualità tecniche. Dovremo essere bravi nel colpire nelle zone di campo giuste, servirà determinazione e lucidità. Conterà molto anche la strategia che proporremo in campo”. Sulla sfida di Verona: "Contro il Chievo abbiamo fatto bene in fase di possesso. Dobbiamo ancora crescere nel gioco senza palla”. Su Simeone: "Da lui mi aspetto molto, ha grande voglia di crescere. Ho tanti calciatori offensivi comunque”. Sul possibile ruolo di sorpresa, Pioli afferma: “Siamo solo alla seconda giornata di campionato. Sicuramente vogliamo essere competitivi in ogni singola partita. Intanto pensiamo all’Udinese". Sui convocati: "Thereau e Mirallas? Vediamo l'allenamento di oggi. Se stanno bene, saranno convocati". Riguardo all'ottima risposta in termini di abbonamenti, Pioli conclude: “E un bellissimo segnale. Adesso tocca a noi, e i miei ragazzi tengono tanto alla maglia viola”

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Fiorentina Udinese Serie A pioli

Commenti

Potrebbero interessarti

Classifica

Serie A - 12° Giornata

Juve 34 Parma 17
Napoli 28 Sampdoria 15
Inter 25 Cagliari 14
Lazio 22 Genoa 14
Milan 21 Spal 13
Roma 19 Bologna 10
Sassuolo 19 Udinese 9
Atalanta 18 Empoli 9
Fiorentina 17 Frosinone 7
Torino 17 Chievo 0

Risultati

SERIE A - 12° GIORNATA

Frosinone - Fiorentina 1 - 1
Torino - Parma 1 - 2
Spal - Cagliari 2 - 2
Genoa - Napoli 1 - 2
Atalanta - Inter 4 - 1
Chievo - Bologna 2 - 2
Empoli - Udinese 2 - 1
Roma - Sampdoria 4 - 1
Sassuolo - Lazio 1 - 1
Milan - Juve 0 - 2